ruota colori cover

Come possiamo aiutare i bambini ad imparare i colori? Esistono molti libri che abbinano un oggetto colorato a una didascalia che indica il colore corrispondente, ma questi libri sono adatti soltanto a bambini che sanno già leggere e che quindi, presumibilmente, abbiano già iniziato a frequentare la scuola.

Eppure i bambini sono in grado di imparare a riconoscere i colori ancora prima di andare a scuola. Possiamo aiutarli ad imparare i colori grazie ad uno speciale strumento educativo ispirato al metodo Montessori.

Si tratta della ruota per imparare a riconoscere i colori, che all’estero viene chiamata Color Wheel. Questa ruota è molto semplice da realizzare a costo quasi zero e in poco tempo a partire da materiali che abbiamo già a nostra disposizione in casa.

Come altri strumenti del metodo Montessori, la realizzazione della ruota per imparare i colori prende le mosse da oggetti che fanno parte della vita quotidiana con cui anche i bambini dovrebbero avere l’occasione di entrare in contatto.

Si tratta delle mollette per stendere il bucato. Se in casa abbiamo già a disposizione delle mollette di legno, perché le abbiamo sostituite con delle mollette di plastica, ecco un’ottima occasione per pensare al riciclo creativo e per riutilizzarle in una maniera davvero divertente per i bambini, sia a casa che a scuola.

Per quanto riguarda il metodo Montessori, vi avevamo già spiegato come realizzare alcuni oggetti utili ed istruttivi per i bambini, come il barattolo della calma, la scatola per imbucare gli oggetti e la scatola dei misteri per indovinarli.

Quali sono i benefici del proporre al bambino di giocare con la ruota dei colori?

1) Imparare a riconoscere i colori.
2) Imparare ad abbinare un oggetto al colore corrispondente.
3) Affinare la coordinazione mano-occhio.

Ora vediamo in maniera molto semplice come creare la ruota per imparare i colori. I bambini dovranno utilizzare la ruota dei colori sotto la supervisione dei genitori o degli insegnanti.

Vi serviranno:

- 1 base di cartoncino o di compensato
- 10 mollette da bucato di legno
- Tempere o colori acrilici
- Pennarelli

Partite da una base rotonda di compensato o di cartoncino che dovrete suddividere in 10 spicchi delle stesse dimensioni. Dipingete ogni spicchio con un colore diverso e ognuna delle mollette con un colore corrispondente. Quando la tempera sarà asciutta, potrete scrivere sulle mollette anche il nome dei colori, con un pennarello.

Scrivere il nome del colore è facoltativo, ma vi potrebbe essere utile per aiutare i bambini ad imparare a leggere. Il gioco si svolge in modo corretto quando il bambino abbina la molletta allo spicchio del colore corrispondente e quando, dopo qualche tentativo, riesce ad associare alla molletta e allo spicchio il nome del colore.

Questo gioco è adatto a tutti i bambini che non hanno ancora imparato o che stanno imparando a riconoscere i colori.

ruota colori 1

ruota colori 2

ruota colori 3

Fonte foto: Etsy

Un metodo più rapido per realizzare la ruota per imparare i colori consiste nello stampare il disco già suddiviso in spicchi da applicare sulla ruota e dei dischetti colorati da incollare sulle mollette. Questo sistema può essere utile soprattutto se dovrete realizzare molte ruote, ad esempio per gli alunni di una o più classi. Altrimenti, se volete creare una sola ruota dei colori, vi suggeriamo di divertirvi con tempere e pennarelli insieme ai piccoli di casa.

Un'idea in più: scrivere i nomi dei colori in inglese può aiutare i bambini a imparare una nuova lingua.

Qui il PDF da scaricare con le sagome da ritagliare.

Marta Albè

Fonte foto: Craftionary

Leggi anche:

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram