5 consigli per trascorrere al meglio del tempo con i bambini

tempo bambini cover

Il tempo è un bene prezioso che spesso però ci sfugge di mano. Pensiamo ai genitori che lavorano tutto il giorno e che quando tornano a casa hanno ancora numerose faccende da sbrigare. Purtroppo a causa dei numerosi impegni quotidiani, il tempo da trascorrere con i bambini si riduce.

Dato che si tratta di un problema comune a molte persone, possiamo riflettere insieme su questo argomento e individuare delle strategie che ci permettano di trascorrere al meglio il tempo che abbiamo a disposizione con i bambini. Chi ha dei figli o dei nipoti sa bene quanto sia importante trascorrere del tempo insieme dal punto di vista educativo e degli affetti.

Quando abbiamo davvero poco tempo a disposizione, possiamo provare a puntare sulla qualità del tempo trascorso con i bambini invece che sulla quantità. Sono tante le situazioni che possono tenere un genitore lontano dai figli per gran parte della giornata e nessuno ha il diritto di giudicare la vita altrui.

Ogni genitore vorrebbe avere più tempo a disposizione da dedicare ai figli e passare poco tempo con loro, a causa di diverse circostanze, non significa amarli di meno. Ecco allora che trascorrere del tempo “di qualità” in compagnia dei bambini diventa davvero importante, in modo che i piccoli sappiano che vogliamo davvero che siano felici.

Creare un momento speciale

Per trascorrere dei momenti davvero speciali con i figli quando si ha poco tempo a volte serve un pizzico di organizzazione. Potrete decidere, ad esempio, di fare qualcosa di nuovo o di diverso con i vostri bambini una volta alla settimana. Se nel weekend siete più liberi, organizzatevi per trascorrere del tempo in famiglia. Scegliete le attività che vi sembrano più adatte dai svolgere con i vostri figli o nipoti e che li possano divertire. Sia il divertimento che il relax sono molto importanti per tutta la famiglia. Potete alternare questi diversi momenti a seconda delle preferenze dei più piccoli e delle vostre esigenze.

tempo bambini 1

Prendetevi una pausa

In alcuni casi prendersi una pausa appositamente per trascorrere del tempo con i figli può risultare davvero risolutivo. Staccare dal lavoro un po’ prima per organizzare una sorpresa ai bambini sarà di certo un esperimento gradito. Provate a gestire meglio il tempo da trascorrere con i vostri figli. Il suggerimento è utile soprattutto a chi ha più bimbi che richiedono attenzioni singolarmente. Fate in modo di dedicare la stessa quantità di tempo ad ogni bambino. Non dimenticare di ascoltare separatamente le confidenze e i segreti che i vostri figli vogliono rivelarvi. Così ognuno di loro sarà felice di avere a disposizione un momento speciale tutto suo.

tempo bambini 2

Usate qualche piccolo trucco

Potete fare sentire la vostra vicinanza ai figli anche quando siete lontani. Pensiamo alla classica situazione in cui i bambini sono a scuola mentre i genitori lavorano. La famiglia si riunirà soltanto alla sera e anche in questo caso, tra i compiti e la stanchezza, forse ci sarà poco tempo per parlare o per giocare. Quindi come fare? Ecco una piccola soluzione per trasmettere ai figli il vostro affetto anche quando siete lontani e non potete essere presenti vicino a loro. Lasciate un biglietto di saluto tutto per loro o un disegno nello zaino o vicino alla tazza della colazione. Quando siete lontani per qualche giorno, filmate un video per raccontare ciò che state facendo. Lo potrete guardare tutti insieme quando tornerete a casa.

tempo bambini 3

Coinvolgeteli quando preparate la cena

Quando si avvicina l’ora di cena, ecco che gli adulti si trovano ai fornelli mentre i bambini stanno guardando la tv o sono impegnati con i videogiochi. Per guadagnare un po’ di tempo da trascorrere insieme, provate a coinvolgere i bambini fin da piccoli nel momento di preparare la cena. Alcuni bambini mostrano una passione naturale per la cucina e sono curiosi di scoprire e di assaggiare gli ingredienti che utilizzate per preparare i vostri piatti. Cucinare insieme e apparecchiare la tavola, in un’ottica di collaborazione, può diventare un momento davvero speciale. Provate a chiedere il loro aiuto. Dopo cena avranno di nuovo tempo per tornare ai loro giochi.

tempo bambini 4

Leggete una fiaba della buonanotte

Può sembrare scontato ma il momento della fiaba della buonanotte è fondamentale per creare un rapporto ancora più affettuoso con i propri figli, oltre che per aiutare i bambini a dormire meglio. Il vostro momento speciale da trascorrere con i bambini potrebbe coincidere proprio con la buonanotte e con la magia di inventare una storia da raccontare o di sfogliare insieme le pagine di un libro ricco di colori e di illustrazioni. Il racconto delle fiabe aiuta i bambini a sviluppare la fantasia. Le sfide che i protagonisti della fiabe devono affrontare sono una metafora della vita e aiutano i bambini ad immedesimarsi in situazioni che richiedono coraggio e voglia di fare. Senza dimenticare che le fiabe sono uno strumento speciale per avvicinare i bambini al mondo della lettura. Il momento della fiaba della buonanotte sarà probabilmente il più amato dai vostri figli. Forse lo è stato anche per voi quando eravate bambini, lo ricordate?

tempo bambini 5

Quali sono i vostri consigli per trascorrere al meglio il tempo con i bambini?

Marta Albè

Fonte foto: Lakatong

Leggi anche:

15 consigli per leggere libri ad alta voce ai bambini
Ecco perché dovresti leggere più spesso le favole ai tuoi bambini
Come aiutare i bambini a esprimere meglio e gestire le emozioni

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

corsi pagamento
seguici su facebook