bacio bocca bimbi1

Innanzitutto non è bacio in bocca, come spesso mi è capitato di leggere, ma sulla bocca. "Bacio in bocca" dà quel senso sgraziato e fuori misura che con un bambino, nostro figlio, proprio non ci sta. A partire da questo, è giusto baciare i nostri bimbi sulle labbra

Secondo il mio vissuto, sì e mille volte sì, fin quando età e loro pudore lo consentono. Già, pudore. Perché se al nostro seienne proprio non va a genio per una questione sua personalissima, non vedo il motivo per cui dobbiamo "imporgli" un bacio sulla bocca, né il motivo per cui – noi mammine italiote – dovremmo risentirci di un suo "rifiuto". Detto ciò, se mamma e papà non ci trovano nulla di male e il figlioletto se ne sente gratificato, ben vengano i bacetti su quella boccuccia bella.

Non pochi sono i dibattiti che si trovano online sul fatto se fosse opportuno o meno baciare i propri figli sulla bocca, pena una loro futura "confusione" su orientamenti sessuali, chi bacia chi, chi sono e da dove provengo. Mi sembrano un po' eccessivi.

Ovvio, se arrivano da fonti esperte e se hanno un loro logico fondamento, ben vengano tutti i consigli. Poi sta a noi genitori, immersi anima e corpo nel nostro background familiare, nel contesto in cui viviamo e, non ce lo dimentichiamo, nella personalità del nostro bimbo, decidere cosa è giusto e cosa no. Baci sulla bocca compresi.

Mia madre mi ha sempre elargito bacetti sulle labbra, da qui sono cresciuta con l'idea che si tratti di un gesto innocente e naturale, lontano anni luce da qualsiasi forma di perversità. Quei baci con l'età sono andati scemando, semplicemente. E continuo a non vederci nulla di male e per questo lo faccio, se capita, anche con i miei figli.

Ma, insomma, è giusto o no? Al di là di ogni singola esperienza, non credo ci sia una verità assoluta. Superando quelle orripilanti teorie che vedono nei baci sulla bocca l'occasione buona per qualche virus di intrufolarsi nel corpicino senza colpa del bambino (manco avessimo la peste), considero il bacio sulla bocca al pari di un abbraccio o di una carezza. Se loro mi porgono la bocca anziché la guanciotta un bacio glielo stampo più che volentieri (fuori e dentro casa). Ed è altrettanto vero che questa cosa oramai viene più spontanea col bimbo di 2 anni che con quello di (quasi) 6.

Ed ecco qui la seconda parola chiave dopo pudore: spontaneità. Con entrambi ho avuto questa "usanza" nella maniera più naturale possibile e, se col primo è (già) andata un po' nel dimenticatoio con la stessa naturalezza, il secondo è ancora nella fase di "mamma è tutta per me". E non è assolutamente vero che siano andati cercando questa "forma" di saluto con chicchessia, nemmeno con i nonni.

NO AL BACIO SULLA BOCCA - Ma è pur vero che ci sono ragguardevoli pareri in merito che definirebbero una linea netta di età oltre la quale sarebbe bene smetterla con questa storia. Se nei primissimi anni il bacio sulla bocca è un sano gesto d'affetto e viene vissuto come tale dal bambino, dai 4/5 anni si fa ingresso nella fase detta dello "sviluppo edipico", in cui le relazioni arrivano a una sfera erotica, in particolare nel rapporto tra figlio e madre e tra figlia e padre. In molti quindi sostengono che il gesto del bacio sulla bocca potrebbe a quel punto imbarazzare o creare fantasie sessuali. Inoltre, proprio perché il bambino vede il bacio sulla bocca come un gesto naturale, potrebbe tendere a replicarlo con altri.

Contro i baci sulla bocca ai propri figli tuona Charlotte Reznick, docente di psicologia clinica all'Università di Los Angeles, secondo la quale si tratta di gesti diseducativi che, quando cesseranno, creeranno confusione sulle fantasie per l'interruzione di un gesto che veniva dato per scontato e, soprattutto, come sano e puro.

Insomma, quello che c'è di vero è che ci sono miriadi di modi di dimostrare l'affetto ai nostri figli. Se vi crea disagio o non lo fate con naturalezza, non c'è alcun motivo per cui dobbiate baciarli sulla bocca. Ricordatevi che loro avvertono qualsiasi forma di difficoltà vostra e qualsiasi tipo di sensazione o emozione la vivono esattamente come voi siete in grado di trasmetterla. Ma un bacio, quello d'affetto puro, non deve mancare mai.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Come aiutare i bambini a esprimere meglio e gestire le emozioni 

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram