Sapete che in estate aumenta il rischio di contrarre infezioni cutanee da "impetigine", soprattutto nei bambini? Sarebbero molteplici le segnalazioni in merito a diversi casi di infezioni cutanee contratte da bambini, in special modo al di sotto dei 10 anni e adulti villeggianti nelle zone balneari. In molti gridano all'allarme. Ma cosa c'è di vero? E cos'è l'impetigine?

Si tratta, in realtà, un disturbo piuttosto comune: è una dermatite causata da Streptococcus pyogenes e a volte anche da Staphylococcus aureus. Appartiene al gruppo delle piodermatiti, un'infezione batterica contagiosa e si trasmette per contatto diretto o mediato.

Si manifesta con la presenza di bolle orticanti dal colore giallastro, accompagnate da rossori e infiammazioni localizzate soprattutto sul viso, collo e mani ma anche sul cuoio capelluto, ad esempio in seguito a una pediculosi. Le cause scatenanti sono da ricercare principalmente nella cattiva igiene ma possono essere diverse come il sole, il mare, l'acqua salata o la puntura d'insetti.

Come prevenire questa infezione? Basta rispettare le norme fondamentali d'igiene, come la detersione quotidiana per rimuovere dalla pelle i residui di acqua salata del mare. Nei bambini è importante anche fare attenzione alle punture d'insetto, evitando che i piccoli si grattino, in modo da impedire l'impianto dei batteri e la diffusione dell'infezione.

È importante, quindi, sciacquarsi e far la doccia spesso, soprattutto farla dopo essere usciti dal mare. Evitare di grattarsi troppo, se punti da un insetto, per non lasciare la pelle ferita scoperta e buona preda dell'attacco batterico.

Infine, come sempre ricordiamo, è ancora più importante stare attenti a stare troppo al sole: in caso di attacco batterico la pelle già infiammata è un accesso "comodo" all'organismo. L'ampia diffusione dei contagi ha indotto Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti" ad allertare e far ricordare queste semplici regole.

Roberta Ragni

Leggi anche:

VIAGGI ALL'ESTERO: COME RENDERLI SICURI ED EVITARE RISCHI E INFEZIONI

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram