Bimbi obesi

I bambini italiani sono obesi. Tuona ancora una volta la notizia che in Italia il bimbetto medio è tutto pappa e ciccia, piazzandosi ai primi posti tra suoi coetanei europei, con numeri di under 10 in sovrappeso che non lasciano ben sperare.

Entro il 2030 in tutta Europa, infatti, si scatenerà una vera e propria "epidemia" di obesità e in Italia, secondo le stime, gli uomini in sovrappeso saranno il 70%, una percentuale non molto diversa da quelle previste per i Paesi più a rischio. Sono i dati snocciolati all'European Congress on Obesity di Praga che portano ad includere nell'elenco dei paesi più a rischio sovrappeso la Grecia, la Spagna, l'Austria e la Repubblica Ceca, ma la prospettiva peggiore è quella messa di fronte all'Irlanda, dove entro il 2030 l'89% degli uomini peserà più del suo peso forma.

COME SI DETERMINA IL SOVRAPPESO – Si tratta di una condizione in cui l'indice di massa corporea di un individuo – calcolabile dividendo il suo peso (in kg) per il quadrato della sua altezza (in metri) – supera 25. Quando questo parametro supera il valore di 30 si parla invece di obesità. Nel 2010 in Italia gli uomini in sovrappeso erano il 58% e gli obesi il 12%: entrambe le percentuali aumenteranno entro il 2030, passando rispettivamente al 70 e al 20%. Ma l'epidemia di eccesso di peso riguarderà anche le donne, per le quali la percentuale di sovrappeso passerà dal 39% del 2010 al 50% previsto nel 2030, mentre quella di obesità aumenterà dal 10 al 15%.

Cosa fare allora? Mangiare sano! Mentre aspettiamo che i governi facciano di più per limitare il commercio dei cibi poco salutari e rendere più abbordabili quelli sani, noi nel nostro piccolo dovremmo cominciare a prendere coscienza di quello che mangiamo e, soprattutto, di quello che facciamo mangiare ai nostri cuccioli e imparare tutti insieme, in famiglia, a mangiare bene.

LEGGI anche: 10 modi per aiutare i bambini a mangiare sano

Non facciamo mai saltare loro la prima colazione e facciamo in modo che le merende di metà mattina e di metà pomeriggio non siano troppo abbondante. Non dimentichiamoci di mettere nei loro piatti quotidianamente frutta e verdura e di eliminare quanto meno dal frigo di casa bevande zuccherate e gassate.

LEGGI anche: Colazione, ecco le regole da seguire

Infine, la lotta al sovrappeso, si sa, non passa solo dalla tavola, ma ci vuole anche tanto tanto movimento! Fate appassionare i vostri cuccioli a qualche sport, uscite non appena è possibile e fateli scorrazzare nel parco (a patto, però, che per merenda a e per cena non ci si presenti con l'impossibile!) e, soprattutto, riducete il tempo che concedete loro tra TV e videogiochi.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Obesità infantile: avere un cane aiuta a prevenirla

Carote e broccoli combattono l'obesità infantile

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram