zaino chemio

A 11 anni la chemioterapia è un peso troppo grande da sopportare, sia in senso fisico che non. Sostegni, tubi, flebo limitano ancora di più la possibilità di avere una vita quasi normale. Non per Kylie, la piccola americana che ha inventato uno speciale zainetto leggero e colorato, che contiene al suo interno tutto ciò che occorre per le cure, dalla flebo incorporata al controller digitale per il corretto dosaggio dei farmaci.

Guardare alla vita con coraggio, cercando di migliorarne la qualità. È stato questo il motto di Kylie Simonds, che vive coi genitori e i fratellini a Naugatuck, nel Connecticut. Aveva solo otto anni quando le fu diagnosticato un rabdomiosarcoma, una rara forma di cancro che colpisce i tessuti connettivi.

Dal 2012, inizio così a sottoporsi ad estenuanti cicli di chemioterapia, radioterapia e a interventi chirurgici per superare la malattia. Ad accompagnarla, oltre al malessere e alla debolezza, anche la paura e il dispiacere di non riuscire ad avere una vita normale.

A febbraio di quell'anno, Kylie finalmente completò le sue 46 settimane di chemioterapia. Le analisi confermarono che la sua malattia era stata sconfitta ma intanto la piccola si era già data da fare.

zaino chemio2

Il suo sogno è quello di diventare una stilista. Coniugando la sua passione per la moda alle esigenze di un bambino che deve convivere con la chemio, Kylie ha disegnato uno speciale zaino facilmente trasportabile, non molto diverso da quelli usati per andare a scuola ma contenente tutto il necessario per la chemio e le trasfusioni. La borsa è disponibile anche con vari disegni e colori.

Con la sua idea, la piccola ha conquistato quattro premi ma la sua voglia di fare non si è fermata lì. Grazie a una campagna di crowdfunding su Gofundme, Kylie è all'opera per raccogliere 50mila dollari destinati alla produzione dello zainetto. Cifra che sarà ampiamente superata.

Ma la piccola ha le idee chiare. I fondi serviranno anche a donare una parte delle eventuali vendite degli zaini al Childhood Cancer Research & Support e a numerosi ospedali degli Stati Uniti.

Francesca Mancuso

Foto: CourageforKylie

LEGGI anche:

Il senso della vita spiegato da una bimba di 6 anni (video)

Toby Little, il bambino di 5 anni che invia lettere in tutto il pianeta per un mondo migliore (FOTO)

8 bambini che hanno provato a cambiare il mondo

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram