parco scuole1

Il parco più antico di Italia apre per la prima volta nella sua storia alle scuole. Quale migliore aula delle montagne e delle valli alpine per incontrare Madre Natura?

Immerso nelle Alpi, tra stambecchi, lupi, aquile e gipeti, il Parco Nazionale del Gran Paradiso, diventa una scuola a cielo aperto offrendo ai giovanissimi studenti, ai loro insegnanti e anche alle loro famiglie, la possibilità di vivere uno o due giorni di intense attività a contatto con la natura.

In occasione del nuovo anno scolastico appena inaugurato, il Parco promuove diverse, quanto interessanti, attività con programmi didattici mirati ai ragazzi da vivere in tutte le stagioni e che gli insegnanti potranno scegliere in base agli obiettivi formativi da perseguire.

In particolare, si possono scegliere tre percorsi per stimolare la naturale curiosità dei giovanissimi, e perché no, anche di insegnanti e genitori, quali:

- PERCORSO SCOPRINATURA: un'immersione nella natura per far comprendere ai bambini l'importanza della conservazione e del ruolo delle aree protette per il mantenimento della biodiversità attraverso concetti fondamentali quali predatori e prede, nicchia ecologica, ambiente ed habitat, reti ecologiche.

parco scuole2

- PERCORSO SPORT & NATURA: i ragazzi potranno praticare attività sportive legate alla montagna (arrampicata, sci di fondo e ciaspole solo per citarne alcune), per mantenersi in buona salute facendo sport immersi in un ambiente incontaminato.

parco scuole 3

- PERCORSO UOMO & MONTAGNA: attraverso un approccio interdisciplinare si cerca di comprendere la relazione tra archeologia, storia e geografia del territorio e di conoscere i segni e le testimonianze che l'uomo ha lasciato nei secoli e gustare cibo genuino a Km 0.

parco scuole 4

Per vedere tutti i pacchetti proposti per le scuole nel dettaglio clicca qui

Ma non solo scuole, perché altre attività sono previste anche per associazioni, gruppi organizzati e famiglie che volgliono approfondire l'aspetto ambientale, come ad esempio nella Valle dell'Orco, sul versante piemontese del Parco, presso il Centro Educazione Ambientale "La Cascata" di Noasca, dove le guide del Parco vi accompagneranno in visite, soggiorni e iniziative didattiche di vario genere, come laboratori e safari fotografici.

L'insostituibile bellezza delle montagne e della natura del Parco del Gran Paradiso è un bene prezioso, come sono preziose tutte le realtà legate alle aree protette italiane e per i ragazzi vivere la natura, diventarne anche per poco "suo discepoli" permette loro di assaporare sensazioni forti e di percepire la vita segreta che si cela ai loro occhi lontano dalle città.

Cristiana Priore

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram