seggiolino

Batteri a go go nei seggiolini auto per bambini. Lì, dove il pupo viaggia, tra un pisolino, un lagna, una merenda, una lagna, un biberon e, forse, una lagna, si annida un numero considerevole di batteri. Roba da far raggelare anche la tavoletta del wc.

Sarebbero un centinaio, tra batteri e funghi, gli amici invisibili e a più stretto contatto con i nostri pargoli durante gli spostamenti in macchina. Salmonella e Escherichia coli i soliti noti, ma ce ne sarebbero svariati potenzialmente pericolosi che potrebbero farci riflettere sulla necessità di una pulizia un po' più frequente e approfondita dell'abitacolo più utilizzato dalla famiglia.

A metterci in guardia è una ricerca condotta dall'Università britannica di Birmingham. Gli studiosi hanno preso in esame 20 macchine e 20 abitazioni con l'ausilio di alcuni tamponi e hanno rilevato che in ogni centimetro quadrato del seggiolino nel quale vengono fatti sedere i bambini negli spostamenti in auto si nascondono 100 diversi tipi di batteri e funghi, tra i quali ce ne sono alcuni potenzialmente molto pericolosi come quello della Salmonella e dell'E.coli. La cosa strabiliante è che, invece, in una toilette i batteri ne sono soltanto 50.

Forse l'origine di tale differenza sta proprio nella cura che si riserva al bagno della propria casa piuttosto che alla propria auto. Il problema, secondo i ricercatori inglesi, sta proprio nella mancanza di pulizia e attenzione in generale. Avete mai pensato a quale ammasso di roba vecchia e inutile spesso si ammucchia tra un tappettino, il cambio, il cassettino e proprio il seggiolino dei bambini? Dalla coperta utilizzata nell'ultimo viaggio alle lattine, dalle bottiglie ai bicchieri di plastica fino ad arrivare agli accendini e ai caricabatterie non più funzionanti, ai fazzoletti, alle scartoffie varie, alle mappe di una città lontana e ai residui di cibo.

Oggetti che, dicono gli esperti, possono anche ostacolare l'autista e causare incidenti.

Insomma, non ci sono più scuse: è arrivato il momento di dare una fine a quei batteri che popolano la vostra auto, ne va della salute di vostro figlio. Tirate fuori il seggiolino, prenderà un po' d'aria e si pulirà meglio. Scrollate via tutte le briciole che, sicuramente, albergano lì da giorni e giù con il becco dell'aspirapolvere. Se occorre, cospargete il seggiolino di bicarbonato e lasciate agire per un bel po', poi spazzolate o aspirate di nuovo con l'aspirapolvere.

Qui trovate tutti i nostri consigli green su come rimettere a lucido l'intero abitacolo.

Germana Carillo

Foto: DailyMail

LEGGI anche:

- Idee per lavare l'auto rispettando l'ambiente

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram