Tumore al seno: chi l’ha detto che lo provoca il reggiseno?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tumore al seno: a provocarlo non è certo il reggiseno. E se a sostenere il contrario è una star di Hollywood, ricordiamoci che può non avere fondamenti scientifici e che qualche dubbio ci deve pur venire.

Sulla scia di una tesi che apparve nella metà degli anni ’90, ha fatto molto scalpore, infatti, una dichiarazione lasciata dall’attrice statunitense Gwyneth Paltrow sul suo blog (Goop), secondo la quale tutte le donne che indossano il reggiseno per più di 12 ore al giorno avrebbero una probabilità abbastanza elevata di contrarre il cancro al seno.

Il perché è presto detto: un reggiseno troppo aderente, dicono gli “anti-bra” con la Paltrow in testa, potrebbe intrappolare delle sostanze tossiche impedendo il drenaggio linfatico e, in particolare quello col ferretto, sarebbe nocivo perché permetterebbe l’assorbimento delle radiazioni wireless. Da qui una serie di raccomandazioni su chi deve usare quale reggiseno, come e per quanto tempo.

Una leggenda metropolitana che già è stata ampiamente smentita a suo tempo e che trova una base, per quanto riguarda le parole di Gwyneth Paltrow, in ciò che sostiene soltanto un sedicente medico olistico, Habib Sadeghi, autore di uno studio clinico nel quale tenta di istaurare un rapporto causale tra reggiseno e cancro.

Il mondo scientifico non ci sta e le critiche alla Paltrow e al guru dell’olismo non sono mancate. La teoria, infatti, non ha alcun riscontro in termini medici e non c’è alcuna forma di correlazione tra il reggiseno e i tumori femminili, anche e soprattutto su base statistica.

Una recente ricerca del 2014 condotta dal Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle non ha rivelato alcuna prova secondo cui il reggiseno possa aumentare il rischio di una donna di sviluppare il cancro al seno e ha dimostrato come il cancro al seno sia dovuto solo a cause genetiche, ormonali o a cattive abitudini alimentari o stili di vita poco sani.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Tumore al seno: il reggiseno non incrementa il rischio di ammalarsi

Il reggiseno che diagnostica i tumori al seno a partire dal 2013

Tumore al seno: è una proteina la responsabile delle metastasi. la scoperta italiana

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook