Super batteri: la soluzione è un potente antibiotico scoperto… nel nostro naso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi ha paura dei super batteri? Dalla Germania arriva una possibile soluzione per annientare i batteri super resistenti agli antibiotici. I ricercatori hanno scoperto che nel nostro naso si trova un antibiotico naturale che può uccidere il super batterio Staphylococcus aureus anche nella sua forma resistente alla meticillina.

Lo studio in questione è stato pubblicato sulla rivista Nature. Gli scienziati di tutto il mondo stanno cercando ovunque soluzioni per risolvere il problema della resistenza dei batteri agli antibiotici perché hanno il timore che tra la popolazione possano diffondersi infezioni incurabili. I ricercatori tedeschi dell’Università di Tubinga hanno pensato di partire dal nostro corpo per trovarla.

Da questa scoperta è nato l’antibiotico Lugdumin che è prodotto dal batterio delle narici Staphylococcus lugdunensis e che a quanto pare non produrrebbe resistenza nel temuto batterio Staphylococcus aureus.

Leggi anche: ALLARME BATTERI SUPER RESISTENTI AGLI ANTIBIOTICI. UN’EPIDEMIA CHE ARRIVA NEI NOSTRI PIATTI

I ricercatori hanno scoperto che il batterio Staphylococcus lugdunensis quando è presente nel nostro naso è in grado di difenderci dalla colonizzazione da Staphylococcus aureus. Il nostro organismo così si autodifende e ne è la prova il fatto che dai tamponi nasali eseguiti su 187 pazienti ricoverati in ospedale è emerso che la colonizzazione da Staphylococcus aureus risultava solo del 5,9% negli individui portatori di S. lugdunensis, mentre era del 34,7% negli altri.

Leggi anche: ALLARME INQUINAMENTO DELLE ACQUE REFLUE: COLPA DEI SUPER BATTERI RESISTENTI AGLI ANTIBIOTICI

La ricerca apre dunque nuove strade per approfondire il tema della resistenza dei super batteri agli antibiotici e per trovare il modo di sconfiggerli senza aggravare ulteriormente il problema della resistenza stessa. Forse la soluzione al problema dell’antibiotico resistenza esiste già ed è dentro di noi, ora toccherà ai ricercatori utilizzarla al meglio.

Marta Albè

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook