Sole Sicuro: perché esporsi bene ai raggi solari

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Abbronzarsi in modo sicuro. Arriva puntuale ad ogni primavera, il monito severo dei medici: dal sole bisogna proteggersi! Insomma, la tintarella non va presa alla leggera e già adesso, col primi caldi raggi di sole, è utile adottare le prime cautele, a partire dalla scelta di una crema ad hoc.

Lo dicono i dermatologi dell’Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia, che lanciano la campagna “Sole sicuro“, per divulgare attraverso un cartone animato l’importanza della protezione dai raggi solari e di una corretta esposizione al sole, sia durante le attività sportive all’aperto che durante le vacanze, e ridurre in questo modo una tra le prime cinque cause di rischio di tumore.

Senza le giuste misure, infatti, aumenta il rischio di scottature ed eritemi che possono danneggiare in modo permanente la pelle e la cute e portare anche ad alterazioni precancerose (fino al melanoma maligno, principale causa di morte legata ai raggi Uv). Ma possono anche insorgere prima del tempo le rughe e altri segni d’invecchiamento cutaneo.

In Italia si contano circa 2 mila nuovi casi di melanoma all’anno e 100 mila gli italiani ogni anno vengono colpiti dal tumore epiteliale in una regione fotoesposta, una forma meno aggressiva del melanoma ma che dà comunque dei grattacapi.

È per questo che i medici dell’Aideco si rivolgono soprattutto agli under 14 (la campagna è indirizzata alle scuole medie inferiori del Lazio), con la convinzione che se i ragazzi si rendono consapevoli dei rischi che l’esposizione al sole comporta, questo si tradurrà in una minore incidenza nell’età adulta di tumori.

Il cartone animato sarà disponibile nelle scuole da maggio. Intanto ricordatevi che l’abbronzatura a tutti i costi non va bene e che potresti cominciare a percorrere la strada per una sana tintarella già a tavola.

Leggi tutti i nostri articoli sui solari biologici.

Germana Carillo

LEGGI anche:

10 gesti e consigli per preparare la pelle al sole

10 rimedi naturali contro le scottature solari

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook