Ritiro Sodio cloruro dalle farmacie. MARCA e LOTTO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un nuovo ritiro farmaco da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Si tratta del Sodio Cloruro Salf della ditta Salf Spa. Vediamo qual è il lotto interessato e le indicazioni date dall’Aifa.

L’Aifa ha disposto il ritiro dalle farmacie di un lotto del Sodio Cloruro Salf della ditta Salf Spa, indicato per la cura di varie malattie e patologie come ustioni e malassorbimento.

E’ un farmaco molto diffuso per questo bisogna prestare molta attenzione.
Nello specifico si tratta del lotto n. F9D117 con scadenza 04-2022 del farmaco SODIO CLORURO SALF 0,9% 100 ml flacone PP – AIC 030684258.

Il provvedimento, è stato disposto a seguito della comunicazione pervenuta da un’azienda ospedaliera, concernente la presenza di un corpo estraneo in un flacone, ai sensi dell’art. 70 D. L.vo 219/2006. Se l’avete acquistato riportatelo in farmacia per il rimborso.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook