Farmaci all’arnica venduti senza autorizzazione, maxi-sequestro in un’azienda del milanese

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I NAS di Milano hanno sequestrato circa 50mila confezioni di prodotti a base di arnica, farmaci venduti senza autorizzazione spacciandoli per cosmetici.

L’operazione è avvenuta nell’ambito di una serie di indagini eseguite dal Nucleo antisofisticazione di Milano in collaborazione con quello di Trento e Firenze.

Le indagini hanno riguardato un’azienda milanese di produzione e vendita di farmaci dove, in seguito a una perquisizione, sono stati trovati farmaci a base di arnica venuti come cosmetici. I prodotti, per un valore totale di 500mila euro, sono stati seuestrati.

L’arnica è un noto rimedio naturale antinfiammatorio, utilizzato in caso di dolori osteoarticolari anche in pomate, unguenti, gel e altri prodotti a uso topico. I prodotti trovati all’interno dell’azienda vantavano le proprietà terapeutiche dell’arnica, ma erano stati immessi in commercio senza le autorizzazioni previste per i farmaci.

Un medicinale è definito dalla normativa come qualsiasi sostanza, o associazione di sostanze, utilizzata o somministrata all’uomo con l’obiettivo di “ripristinare, correggere o modificare funzioni fisiologiche, attraverso un’azione farmacologica, immunologica o metabolica”. Rientrano nella definizione anche le sostanze e le associazioni di sostanze “presentate come avente proprietà curative o profilattiche delle malattie umane”.

Se un prodotto ha o vanta proprietà curative, viene dunque considerato un farmaco e deve pertanto superare varie fasi di sperimentazioni e ricevere un’autorizzazione prima di poter essere venduto.

Un cosmetico, invece, non ha e non deve vantare proprietà terapeutiche e le procedura per immettere in commercio un prodotto cosmetico è molto diversa, più semplice e meno onerosa rispetto a quella prevista per un medicinale.

Per questo motivo, i prodotti sono stati sequestrati e il responsabile dell’azienda è stato deferito all’Autorità Giudiziaria competente.

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook