Coronavirus: scoperti gli anticorpi che neutralizzano il Sars-Cov-2 da ricercatori della Corea del Sud

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Buone notizie sul fronte Coronavirus arrivano dalla Corea del Sud dove un team di ricercatori ha individuato degli anticorpi in grado di neutralizzare il virus Sars-Cov-2

La Corea del Sud è uno dei paesi più pesantemente colpiti dall’epidemia di Coronavirus, con oltre 6.000 casi e 42 morti, al momento. Non c’è da stupirsi che la ricerca in questo paese sia molto attiva e adesso proprio da qui arriva un’importante novità: un team di scienziati del Korea Chemical Technology Research Institute (CEVI) ha annunciato di aver trovato alcuni anticorpi in grado di bloccare l’azione del virus tanto temuto.

Nel loro studio, pubblicato su bioRxiv, si parla specificatamente del coronavirus 2019 (COVID-19), una nuova malattia infettiva umana emergente causata dal virus della sindrome respiratoria acuta grave Coronavirus 2 (SARS-CoV-2, precedentemente noto anche come 2019-nCoV), originaria del mercato ittico e animale di Wuhan, in Cina.

E fin qui niente di nuovo. La ricerca si è concentrata però su un punto molto importante: la ricerca di specifici anticorpi in grado di fermare l’avanzata del virus.

Come si legge nell’abstract della ricerca:

“L’anticorpo neutralizzante, che si lega al capside virale in modo da inibire l’ingresso cellulare del virus e il rivestimento del genoma, è la difesa specifica contro gli invasori virali”

Si è andati alla ricerca dunque di anticorpi in grado di “combattere” e neutralizzare l’attività del virus nella cellula. Ed effettivamente il risultato è stato ottenuto: gli anticorpi sono stati rilevati sulla base di studi anticorpali sul virus SARS (sindrome respiratoria acuta grave) e MERS (sindrome respiratoria mediorientale) e, secondo gli esperti, potrebbero essere utilizzati in futuro dagli operatori sanitari per curare il Coronavirus.

Si tratta di due anticorpi neutralizzanti la SARS e un anticorpo neutralizzante la MERS che possono combinarsi con la proteina Spike del COVID-19. La Spike è una proteina utilizzata dal Coronavirus per infiltrarsi nelle cellule.

Come hanno spiegato gli scienziati, se ai pazienti vengono iniettati antigeni attraverso vaccini che usano anticorpi che neutralizzano la SARS e la MERS, il corpo umano, grazie alla risposta immunitaria, può formare anticorpi  e neutralizzare i patogeni.

Kim Bum Tae, capo del gruppo di ricerca sulla sintesi CEVI, ha dichiarato: “Metteremo in campo tutte le nostre capacità di ricerca sul modo di affrontare il Covid-19“.

Inoltre, il team ha ottenuto l’RNA del nCoV coltivando virus da persone infette in Corea e realizzando che il Covid-19 in Corea sarebbe più facile da rilevare rispetto ad altri paesi.

anticorpi-coronavirus-studio

Foto: © KRICT

I ricercatori hanno poi confermato le somiglianze tra i virus SARS e COVID-19 attraverso l’analisi del genoma di quest’ultimo.

La scoperta di anticorpi che neutralizzano l’nCoV è un buon segnale che apre la strada alla formulazione di vaccini e farmaci per prevenire e curare il Coronavirus in tutto il mondo.

Fonti: Korea Biomedical Review/ bioRxiv

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook