@Angelini Pharma

Ritirato dalle farmacie questo sciroppo usato comunemente contro tosse e raffreddore. I lotti interessati

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È scattato il ritiro da tutte le farmacie di alcuni di lotti dello sciroppo sedativo e mucolitico TachiNotte, usato comunemente usato per combattere tosse e raffreddore. Il farmaco è prodotto dalla casa farmaceutica Angelini Pharma, che proprio in questi giorni ha disposto il richiamo di 17 lotti.

In questo caso il ritiro è legato alla “rilevazione di una difformità delle specifiche di accettazione”, come riportato dal portale Sportello dei Diritti. 

Tutti i lotti richiamati da Angelini

  • n. 001 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 002 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 003 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 004 codice 416040 con scadenza 07/2022
  • n. 005 codice 416040 con scadenza 09/2022
  • n. 006 codice 416040 con scadenza 07/2023
  • n. 007 codice 416040 con scadenza 07/2023
  • n. 001 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 002 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 003 codice 416040 con scadenza 06/2022
  • n. 004 codice 416040 con scadenza 07/2022
  • n. 005 codice 416040 con scadenza 09/2022
  • n. 006 codice 416040 con scadenza 07/2023
  • n. 007 codice 416040 con scadenza 07/2023
  • n. 008 codice 416041 con scadenza 07/2022
  • n. 009 codice 416041 con scadenza 09/2022
  • n. 010 codice 416041 con scadenza 07/2023

Se avete acquistato uno di questi lotti, non usatelo e riportatelo il prima possibile in farmacia. 

Seguici su Telegram Instagram Facebook TikTok Youtube

Fonte: Sportello dei Diritti 

Leggi anche:

 

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook