Ritirato collirio dalle farmacie, marca e lotto. Difetto nel foglio illustrativo

Ritirato collirio dalle farmacie per un difetto di redazione nel foglio illustrativo. Si tratta del TobraDex.

A darne notizia è l’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, che ha disposto il ritiro dalle farmacie di un lotto per errori di stampa presenti nel foglietto illustrativo del medicinale indicato per il trattamento delle infiammazioni oculari.

Nello specifico si tratta del TOBRA DEX 0,3% + 0,1% collirio sospensione, lotto 7LPR1B con scadenza 10/19, AIC 043319019 della ditta NEW PHARMASHOP SRL.

Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello Sportello dei Diritti, è stato disposto a seguito di comunicazione pervenuta dalla ditta produttrice,, ai sensi dell’art. 70 D. L.vo 219/2006.

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook