Eco-ospedali: il Policlinico Gemelli verso un futuro green

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Policlinico Gemelli sarà il primo ospedale verde della Regione Lazio, frutto di un accordo siglato ieri tra il Ministro dell’Ambiente Clini e il prorettore Stefano Baraldi. Prima tappa sarà l’efficientamento energetico degli edifici.

Gli interventi, che saranno realizzati nel corso dei prossimi 5 anni (2013-2017) mirano a rendere il Policlinico Gemelli un modello di “Ospedale Verde”. Ecco quali saranno: tecnologie innovative di edilizia sostenibile, riduzione del consumo energetico e introduzione di fonti energetiche rinnovabili, dalla produzione di energia dal fotovoltaico. Seguirà poi la fase di studio e monitoraggio.

L’obiettivo principale del progetto sarà quello di promuovere la riduzione dei costi di gestione e aumentare l’efficienza della struttura, come ad esempio l’aumento della prestazione dell’involucro da classe energetica F a B, con un significativo contenimento dei consumi energetici. Si passerebbe infatti dal valore attuale di 64 kwh/m2 all’anno ad un valore di 25 kwh/m2 annui, a vantaggio anche della salute della popolazione e dell’impatto ambientale.

L’accordo si inserisce nel quadro degli interventi del piano straordinario di ammodernamento edilizio, nato dalla collaborazione della Direzione del Policlinico Universitario A. Gemelli coadiuvato dal Servizio Tecnico, che si concluderà nel 2017.

Sono fiero di siglare questo accordo-progetto con il Policlinico Gemelliha commentato il ministro Clini – . La firma di oggi conferma l’impegno del ministero per interventi finalizzati alla riduzione di emissioni di anidride carbonica“.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

Eco-ospedali: far guarire le persone…senza far ammalare l’ambiente!

Eco-ospedali: a Bergamo ci si cura…al verde! Al via “Insieme per la Salute e l’Ambiente

Cani ammessi negli ospedali in Emilia Romagna. Una vittoria a metà

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook