Pidocchi delle ciglia: aumentano i casi. Colpa delle extension secondo i medici

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi indossa spesso le ciglia finte potrebbe trovarsi a combattere con un insolito problema: i pidocchi delle ciglia.

Sembra assurdo, eppure ottici, optometristi e oculisti stanno riscontrando un aumento delle infestazioni da parte degli acari Demodex tra le ciglia delle loro pazienti.

Questi parassiti si nutrono delle sostanze adipose secrete dalle ghiandole sebacee e dai follicoli piliferi della maggior parte dei mammiferi, uomo compreso, in qualsiasi parte del corpo.

Secondo gli esperti, l’aumento delle infestazioni dipende dal fatto che spesso, chi applica le ciglia finte removibili o semi permanenti, le pulisce di rado o non le pulisce affatto.

La scarsa igiene porta all’accumulo di sporco e sebo, oltre che di batteri, e favorisce l’infestazione dei pidocchi.

Gli acari possono essere trasmessi da uomo a uomo e quando sono presenti in gran numero possono causare infezioni ai bulbi piliferi e malattie della cute.

Per prevenire i pidocchi delle ciglia, medici ed esperti della salute dell’occhio raccomandano di limitare l’uso di ciglia finte ed extension e di lavare le ciglia finte removibili dopo ogni utilizzo.

Per garantire una buona pulizia delle ciglia artificiali, consigliano di usare detergenti delicati a base di Tea tree oil, un antibatterico naturale.

Inoltre è importante anche struccare e detergere gli occhi, evitando di andare a dormire con residui di ombretto, eyeliner o mascara. Struccare il viso e gli occhi va fatto quotidianamente sempre e a maggior ragione quando si indossano extension semi permanenti per le ciglia.

Una scarsa igiene delle ciglia finte, delle extencion e degli occhi potrebbe provocare prurito, arrossamento e infiammazione della zona oculare o, peggio, un’infestazione di pidocchi.

Leggi anche:

Foto cover

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook