L’esposizione a pesticidi in gravidanza aumenta il rischio di paralisi cerebrale nelle bambine

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La paralisi cerebrale nei neonati è una disabilità neuromotoria abbastanza comune, la cui incidenza è pari a circa il tre per mille negli Stati Uniti.

Si tratta di una condizione permanente, dovuta a lesioni del sistema nervoso centrale che impediscono un normale sviluppo cognitivo e motorio, provocando ritardo mentale e disabilità fisica.

Il rischio di paralisi cerebrale è stato in passato collegato all’interruzione delle funzioni ormonali materne durante la gravidanza e oggi un nuovo studio ha indagato sul ruolo dell’esposizione a pesticidi su tali disfunzioni ormonali.

Un gruppo di ricercatori provenienti da Stati Uniti e Danimarca ha portato avanti una ricerca analizzando 3905 casi di paralisi cerebrali e 39.377 casi-controllo.
I piccoli sono nati in California tra il 1998 e il 2010 da madri che vivevano entro due chilometri da aziende agricole in cui venivano impiegati pesticidi in grado di interferire con il sistema endocrino.

I risultati, recentemente pubblicati sulla rivista Toxics, hanno mostrato che un’esposizione durante il primo trimestre di gravidanza a 23 pesticidi sui 32 presi in esame era associata a rischi elevati di paralisi cerebrale nelle neonate.

Dei 23 pesticidi cui le madri sono state esposte, 15 sarebbero in grado di influenzare gli estrogeni e 7 agirebbero sugli ormoni tiroidei.

Lo studio ha dunque concluso che l’esposizione a pesticidi durante i primi tre mesi di gravidanza, potrebbe interferire con il sistema endocrino della madre e, di conseguenza, ostacolare lo sviluppo neuromotorio del feto in modo sesso-specifico, con un aumento del rischio di paralisi cerebrale nelle bambine.

Fonte di riferimento: Toxics

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook