Mimose per dottoresse e infermiere impegnate contro il Coronavirus al Policlinico di Milano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nonostante il clima di angoscia e paura a causa del Coronavirus, quello di ieri è stato un 8 marzo all’insegna della gratitudine nei confronti delle donne, in particolare le infermiere, le dottoresse e le operatrici sanitarie che lavorano al Policlinico di Milano.

Le tante mimose lasciate davanti al pronto soccorso di via Francesco Sforza erano indirizzate proprio a loro, professioniste che da giorni combattono incessantemente la lotta contro il Covid-19, che miete sempre più vittime. Nella sola Lombardia i contagi sono oltre 4000, mentre i morti sono saliti a 257.

Così, per esprimere la propria solidarietà e ammirazione verso queste donne fondamentali e tenaci qualcuno ha pensato di lasciare diversi mazzi di mimose con un cartello con la scritta “Grazie per quello che state facendo per noi, siete i nostri angeli custodi”. Sotto la frase è stato riportato l’hashtag d’incoraggiamento per l’Italia #Andràtuttobene che circola in questi giorni in rete. Sono stati numerosi i passanti che hanno aggiunto altri omaggi floreali nel corso della giornata per “gli angeli” d’Italia.

View this post on Instagram

Forza! 💪 ❤

A post shared by Silvia (@silviabernardi_) on

Il gesto è stato molto apprezzato da medici e infermieri che hanno condiviso sui social le foto delle mimose e delle dedica, ringraziando di cuore gli “ammiratori”.

Fonte: Ansa/Milano Today

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook