Meditazione: il miglior rimedio naturale contro ansia e depressione

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La meditazione è il miglior rimedio naturale contro ansia e depressione. Bastano 30 minuti al giorno di meditazione per aiutare a combattere ansia e depressione, con effetti superiori a quelli che potrebbe dare un placebo e in alcuni casi paragonabili a quelli dei farmaci antidepressivi.

Meditare agisce profondamente sulla mente e può dare sollievo a chi soffre di ansia e depressione. Ciò che importa davvero è mantenere una costanza ben precisa nella pratica. I risultati incoraggianti in proposito riguardano infatti sessioni di meditazione di circa 30-40 minuti al giorno, da praticare per un periodo complessivo di almeno 2 mesi.

Si tratta di quanto emerso da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Hopkins University School Of Medicine, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica JAMA Internal Medicine. La meditazione, a parere degli esperti, aiuta a contrastare l’impatto negativo sulla qualità della vita degli stati ansiosi e depressivi.

I ricercatori hanno sottolineato che molte persone nel mondo iniziano a praticare la meditazione, anche se non è considerata parte della medicina convenzionale. La ricerca mostra che la meditazione è una vera e propria terapia in grado di alleviare alcuni sintomi di ansia e depressione, proprio come farebbero gli antidepressivi.

Le sessioni di meditazione da 30-40 minuti al giorno sono risultate efficaci a partire dalle 8 settimane di pratica. I miglioramenti sono stati rilevati anche a 6 mesi di distanza dalla prima sessione meditativa. Si tratta di una conferma importante per una pratica rilassante e indolore che può arrecare benefici sulla nostra mente e sulla salute senza la necessità di ricorrere ai comuni farmaci.

I ricercatori hanno preso in considerazione 47 sudi e oltre 3500 partecipanti. Combinando i dati disponibili, hanno calcolato che i miglioramenti dei sintomi dell’ansia risultavano compresi tra il 5 e il 10% per quanto riguarda le persone che avevano partecipato a sessioni di meditazione mindfulness, in confronto a coloro che avevano praticato altre attività.

LEGGI anche: Ansia: 10 rimedi naturali per alleviare il panico

Per quanto riguarda la depressione, i miglioramenti in coloro che praticavano la meditazione sono stati calcolati tra il 10 e il 20%. A parere dei ricercatori, i medici dovrebbero mettere sempre al corrente i pazienti degli effetti benefici che potrebbero trarre dalla pratica della meditazione. Lo studio in questione porta il titolo di “Meditation Programs for Psychological Stress and Well-beingA Systematic Review and Meta-analysis”.

LEGGI anche: 10 rimedi naturali contro la depressione

Marta Albè

Fonte foto: sharetwenty.com

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook