Marijuana: via libera alla coltivazione “di Stato”. La produrrà l’esercito

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La notizia sarà confermata ufficialmente entro il mese di settembre ma già se ne parla vista la sua rilevanza. La marijuana a scopo terapeutico non solo sarà legalizzata a livello nazionale ma verrà prodotta dallo Stato italiano e più nello specifico dall’esercito.

Secondo quanto riporta il quotidiano “La Stampa” sembra dunque essere arrivato l’ok da parte del ministero della Salute e da quello della Difesa dopo diverse traversie che la decisione ha dovuto superare prima di essere approvata.

A produrre i farmaci a base di marijuana sarà l’Istituto farmaceutico miliare di Firenze che inizialmente nato per realizzare farmaci ad esclusivo uso militare, ha poi esteso anche al mondo civile i suoi preparati. Se l’ufficialità della notizia sarà data nel corso delle prossime settimane potremmo vedere i nuovi farmaci disponibili già nel corso del 2015.

Sull’utilizzo della cannabis a scopo terapeutico l’Italia, rispetto ad altri paesi europei, è ancora indietro nonostante alcune regioni negli scorsi anni abbiano già legiferato in merito permettendone l’utilizzo sotto forma di farmaci soggetti a prescrizione medica. Questi farmaci però, prodotti all’estero, sono ancora difficili da ottenere nel nostro paese e particolarmente costosi.

Tutto cambierebbe ovviamente nel caso ci sia un presa di posizione da parte del ministero della Salute e ancor più se i nuovi preparati fossero davvero realizzati in Italia. Ricordiamo che i farmaci cannabinoidi sono particolarmente preziosi per gestire e alleviare il dolore di pazienti malati di Sla, Aids, tumori, ecc. Aspettiamo dunque con ansia notizie ufficiali!

Francesca Biagioli

Leggi anche:

– Cannabis per uso terapeutico: il sì della Regione Puglia

Cannabis: in Toscana il via libera a scopo terapeutico

Cannabis: sì all’uso terapeutico nelle Marche

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook