Mani sudate: 10 rimedi naturali e consigli utili

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cosa fare se le mani sono spesso sudate, soprattutto nei momenti meno opportuni? Tra le cause della sudorazione eccessiva (iperidrosi) delle mani possiamo trovare carenze alimentari legate ad elementi come lo zinco, congestione del sistema linfatico a causa dell’accumulo di tossine ambientali e alimentari e affaticamento del fegato.

Altre causa possono essere legate all’ansia e allo stress dovuti al lavoro o a situazioni personali e familiari complicate. Altri fattori potrebbero riguardare disfunzioni della tiroide, intolleranze alimentari o allergie.

La sudorazione eccessiva delle mani potrebbe essere determinata da un’iperattività del sistema nervoso che regola le ghiandole sudoripare. Potrebbe essere utile consultare un esperto per individuare le cause primarie del fenomeno. Se il problema delle mani sudate persiste, non riguarda solo l’estate ed è molto fastidioso, meglio consultare il proprio medico. Per i problemi più lievi ecco alcuni rimedi naturali e consigli utili, in merito ai quali è comunque sempre bene confrontarsi con il proprio erborista in caso di qualsiasi dubbio, assunzione di farmaci o presenza di patologie particolari.

Acqua e bicarbonato

Questo rimedio viene considerato semplice ma molto efficace. Si tratta di riempire una ciotola con acqua a temperatura ambiente e di aggiungere del bicarbonato mescolando a poco a poco fino a quando non diventerà torbida. Tenete conto di non aggiungere più di 40-50 gr di bicarbonato ogni 500 ml d’acqua, altrimenti non si scioglierà. Mettete le mani a bagno nella soluzione di acqua e bicarbonato per 15-20 minuti al giorno. Dopo alcune applicazioni dovreste ottenere i primi risultati e noterete che le vostre mani saranno più asciutte.

Infuso alla salvia

La salvia ha la proprietà di allevare il problema della sudorazione eccessiva. Contiene acido tannico, un astringente naturale. Riempite una ciotola con acqua bollente, aggiungete 4 o 5 bustine di infuso alla salvia o 2 o 3 cucchiai di salvia essiccata. Lasciate raffreddare e filtrate. Mantenete in ammollo le mani per 20 minuti. Se l’infuso di salvia dovesse macchiare un pochino la pelle, lavate le mani accuratamente con acqua e sapone.

Aceto di mele

Un ulteriore rimedio naturale per alleviare il problema della sudorazione eccessiva delle mani è rappresentato dall’aceto di mele. L’aceto di mele viene descritto come una sostanza in grado di agire per mantenere le mani più asciutte. In questo caso il consiglio è di immergere le mani in una ciotola con acqua e qualche goccia di aceto di mele ogni sera prima di andare a dormire fino a quando noterete dei miglioramenti.

Zinco

Una sudorazione eccessiva e dal cattivo odore potrebbe essere dovuta ad una carenza di zinco. Lo zinco infattiregola la traspirazione e ne riduce l’odore sgradevole. Possiamo assumere zinco attraverso l’alimentazione grazie a cibi come i semi di sesamo e la crema di sesamo, i semi di zucca, le arachidi, il cacao e il cioccolato extra-fondente.

Leggi anche: Carenza di Zinco: i sintomi e i cibi per prevenirla

Cardo mariano

Il cardo mariano è una pianta erbacea biennale della famiglia Asteracee. Aiuta a depurare il fegato e il suo impiego potrebbe essere utile se la sudorazione delle mani è legata a fattori ambientali e all’assunzione eccessiva di cibi industriali e prodotti confezionati. Per tenere sotto controllo la sudorazione delle mani, e non solo, potrebbe essere utile assumere dei preparati fitoterapici a base di cardo mariano o degli infusi. A questo proposito potrete chiedere maggiori informazioni al vostro erborista di fiducia.

Calcio e vitamina D

In alcuni casi l’eccessiva sudorazione delle mani potrebbe essere dovuta alla carenza di calcio e di vitamina D. Per determinarla dovrete rivolgervi al vostro medico, che vi prescriverà esami e controlli specifici. Di solito i problemi di carenze di vitamine e minerali si risolvono con una modifica della propria dieta o con l’assunzione di integratori. Nel caso della vitamina D, potrebbe essere utile trascorrere più tempo al sole.

Yoga

Può succedere che le mani sudate dipendano da una condizione di disagio emotivo, dallo stress eccessivo e da situazioni d’ansia. La sudorazione è controllata dal sistema nervoso e si può alterare quando non ci troviamo in una situazione davvero tranquilla. Per favorire il relax, potrebbe essere utile dedicarsi allo Yoga, che con una pratica costante permette di ritrovare un vero e proprio equilibrio, sia a livello fisico che emotivo.

Oli essenziali

La dermatologa Teresa Lucheroni suggerisce un rimedio naturale a base di oli essenziali per alleviare il problema delle mani sudate. Il rimedio si riferisce all’olio essenziale di salvia sclarea, di menta e di timo. Il consiglio è di scegliere uno dei tre oli essenziali indicati e di diluirne una o due gocce in un cucchiaino di acqua di colonia, quindi di versare il tutto nel lavandino con acqua tiepida e di immergere le mani lasciandole a bagno per circa dieci minuti.

Acqua e tisane

Soprattutto se la sudorazione è abbondante non soltanto a livello delle mani, ma anche del resto del corpo, sarà necessario bere molto per reintegrare i liquidi. Allo stesso modo ciò facilita al nostro organismo il compito di eliminare le tossine. Gli esperti consigliano di bere molta acqua e tisane diuretiche, ad esempio a base di equiseto o di betulla.

Rinfrescarsi

In alcuni casi la sudorazione delle mani può presentarsi per via di un aumento improvviso della temperatura corporea, che può essere dovuto all’ambiente in cui ci si trova – pensiamo ad esempio ad un luogo chiuso molto riscaldato – o all’assunzione di bevande molto calde, compresi tè e caffè ancora quasi bollenti. In questi casi provate a rinfrescare le mani sotto l’acqua del rubinetto e ad asciugarle con un panno morbido e cercate di evitare le bevande molto calde, sostituendole con qualcosa di fresco.

Marta Albè

Leggi anche:

Mani e piedi freddi: cause e rimedi naturali

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook