@SzilárdSzabó/pixabay.com

Mal di testa? La tua emicrania potrebbe essere colpa dei geni, lo studio sui gemelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Uno studio condotto su coppie di gemelli rivela fattori di rischio genetici per l’insorgenza di emicrania e stress post-traumatico.

Lo stress post-traumatico (post-traumatic stress disorder o PTSD) è un disturbo psichiatrico che si manifesta generalmente dopo un evento traumatico (come per esempio un’esperienza che ha messo a repentaglio la vita dell’individuo): ovviamente moltissime persone subiscono esperienze a forte impatto emotivo almeno una volta nella vita, tuttavia non tutti sviluppano poi il PTSD – questo ha portato gli scienziati a chiedersi perché alcuni soggetti sono ‘predisposti’ a soffrire di questo disturbo e altri no.

Il PTSD si manifesta spesso insieme alla più comune emicrania, ma finora i ricercatori non hanno saputo spiegare il perché della co-occorrenza di questi due fenomeni. Un nuovo studio australiano è il primo a investigare se le condizioni che permettono l’insorgenza di questi disturbi hanno una base genetica comune. I ricercatori sono partiti dall’osservazione di coppie di gemelli monozigoti, di cui uno affetto da emicrania e PTSD e l’altro no, è hanno visto come l ceni comuni possono svolgere un ruolo nell’insorgere dei due disturbi. Questi geni possono aiutare a capire perché i due problemi si manifestano insieme e fornire nuovi spunti per la creazione di trattamenti medici mirati.

Coloro che vivono un disturbo da stress post-traumatico sono più inclini a soffrire anche di emicrania, e questo suggerisce la presenza di fattori di rischio comuni per queste due condizioni. La risposta potrebbe trovarsi in dei mutamenti a livello epigenetico. L’epigenetica è una branca della genetica e spiega l’influenza dell’ambiente in cui viviamo sui nostri geni, con modifiche biochimiche al DNA. I gemelli monozigoti hanno esattamente gli stessi geni, ma le diverse esperienze di vita possono dare luogo a mutamenti epigenetici diversi.

Sfruttando questa peculiarità dei gemelli, i ricercatori hanno provato a capire quali geni mostrano un’attività alterata nei casi di PTSD ed emicrania e quali siano le vi sono condizioni comuni in questi cambiamenti. Nello studio sono state coinvolte sei coppie di gemelli, nelle quali entrambi avevano subito eventi traumatici ma solo uno dei due soffriva di PTSD (data la rarità delle condizioni necessarie per lo studio, il campione esaminato è stato molto limitato, ma comunque efficace). Lo studio ha coinvolto poi anche altre   coppie di gemelli, di cui uno solo soffriva di emicrania.

I risultati suggeriscono che geni comuni ed esperienze traumatiche sono coinvolti nell’insorgere di disturbi quali emicrania e PTSD – spiega la professoressa Divya Mehta, autrice dello studio. – Questo potrebbe implicare che fattori di rischio ambientale comuni sia all’uno che all’altro disturbo hanno un’influenza sul comportamento di questi geni, e spiegherebbe anche perché PTS ed emicrania co-occorrono così frequentemente. Questo studio offre nuovi spunti per futuri trattamenti terapeutici per queste patologie, che possono quindi essere curate insieme.

Fonte: Frontiers in Neuroscience

Ti consigliamo anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Ho 25 anni e sono laureata in Lingue Straniere. Sono da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile. Tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.
Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Incendi Sardegna 2021

Le immagini, le storie e i numeri degli incendi che stanno devastando l’isola mettono i brividi

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook