Sanofi ritira alcuni lotti dello sciroppo per la tosse Lisomucil

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ritiro farmaci. A scopo cautelativo, sono stati ritirati alcuni lotti dello sciroppo per la tosse Lisomucil. A darne comunicazione è la casa produttrice Sanofi, attraverso una nota inviata a tutte le farmacie.

Il provvedimento è stato confermato a greenMe.it dall’ufficio stampa della Sanofi che spiega che lo sciroppo è stato richiamato a scopo cautelativo. Il motivo sarebbe dovuto alla possibile presenza di precipitato nei botticini di sciroppo.

Ciò è stato confermato dall’ analisi eseguita sui campioni dei lotti oggetto del richiamo. Adesso le confezioni interessate dovranno essere inviate per lo smaltimento.

I lotti ritirati

LISOMUCIL*AD SCIR200ML S/Z 750 – AIC 023185097:
Lotto Scadenza 332 Dicembre 2018
333 Dicembre 2018
334 Aprile 2018
335 Aprile 2019
336 Giugno 2019
337 Giugno 2019
5K0402 Luglio 2018
5K0421 Agosto 2018

Se qualcuno avesse già in casa una di queste confezioni è invitato a non utilizzare il prodotto e a restituirlo in farmacia.

Dominella Trunfio

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook