Zanzare: come allontanarle da casa con… un limone arrostito!

zanzare-limone

Limone arrostito contro le zanzare: il trucco per tenere lontani gli insetti con un solo ingrediente naturale

Avete mai provato a tenere lontane le zanzare con dei limoni arrostiti? Questo originale rimedio è completamente naturale, molto semplice e veloce da preparare oltre che economico. Non resta che provarlo.

Chi viene regolarmente punto dalle zanzare teme ogni anno il loro ritorno ed è sempre a caccia di nuovi rimedi per tenere lontani questi insetti, meglio se naturali, evitando così di cedere all’acquisto di prodotti chimici che non fanno bene alla nostra pelle né tanto meno all’ambiente.

Se avete già provato i vari oli essenziali per le zanzare, le piante contro le zanzare da tenere in casa e in giardino, spray di ogni genere, candele o quant’altro, non vi resta che sperimentare un’altra poco nota soluzione. Protagonista di questo semplicissimo rimedio è il limone.

Si tratta di una ricetta che richiede davvero poco tempo per la preparazione (meno di 10 minuti in tutto) ma che promette di tenere lontane le zanzare a lungo, almeno finché si sente forte l’aroma del limone arrostito. Il vantaggio è indubbiamente che si realizza con un solo ed unico ingrediente naturale che allontana gli insetti senza danneggiarli, economico e che tutti abbiamo sempre in casa.

Cosa vi occorre? Semplicemente 1 o 2 limoni che andranno divisi a metà e messi in forno preriscaldato a 100 gradi per 5 minuti in modo che si arrostiscano. Bisogna però lasciare la porta del forno socchiusa così da dare l’opportunità al profumo del limone di espandersi. Le zanzare hanno un olfatto molto sensibile e il forte odore di questo agrume le farà allontanare. Infatti, mentre gli esseri umani trovano la fragranza del limone generalmente piacevole, le zanzare non la pensano allo stesso modo e lo considerano sgradevole.

Il limite è ovviamente che questo rimedio funziona solo nelle zone limitrofe al forno, dunque cucina e salotto o fin dove l’odore del limone riesce a giungere (la maggiore o minore efficacia dipende anche dalla grandezza e disposizione della casa).

olio essenziale limone

Altre idee per utilizzare il limone contro le zanzare

L’aroma del limone può essere sfruttato anche in altri modi in modo da tenere lontane le zanzare in maniera naturale. Se il trucco di metterlo in forno non ha funzionato a sufficienza si può ad esempio diffondere olio essenziale di limone in casa, preparare un infuso con delle fette di limone da spargere sul corpo al posto delle lozioni antizanzare chimiche o ancora mettere dei pezzi di questo agrume tagliato in delle ciotoline da posizionare in punti strategici come davanzali, balconi ma anche su scrivanie e comodini.

Secondo la saggezza popolare, strofinare sulla pelle una fettina di limone è un modo semplice per evitare le punture di zanzara. C’è da dire che oggi questi insetti non sono più quelli di una volta e sono diventati molto più resistenti e aggressivi. Se dunque nonostante il limone siete stati punti, tenete presente che posizionare una fettina di questo agrume sulla pelle può essere utile anche a lenire gonfiori e pruriti. 

Avete mai sperimentato l’efficacia del limone contro le zanzare? Che ne pensate?

Leggi anche:

Francesca Biagioli 

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

Hipp

Cosa si nasconde davvero dietro ai prodotti biologici: viaggio nella biofattoria di Hipp

Orticolario 2019

Torna la mostra dedicata a chi vive la natura come stile di vita

dobbiaco

tuvali
seguici su Facebook