Le cucine plastic free che durano una vita

Coop abbassa l’IVA sugli assorbenti dal 22% al 4% (ma solo per una settimana) #ClosetheGapCoop

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli assorbenti sono un bene necessario per le donne, per questo sempre più Paesi hanno eliminato l’IVA su questi prodotti o hanno iniziato a regalarli gratis. Lo farà la Nuova Zelanda, che da giugno li distribuisce nelle scuole alle studentesse, per esempio.  Nel Regno Unite, invece, le donne inglesi non pagano più l’IVA su assorbenti e tamponi proprio dall’inizio del 2021.

E qui da noi? Per il momento in Italia l’IVA al 5% è applicata solo per i tamponi e gli assorbenti compostabili e biodegradabili mentre per gli altri è ancora al 22%.

Per fortuna, c’è qualcuno che non rimane sordo alle richieste delle donne italiane. Così, dal 6 al 13 marzo, in tutti i supermercati Coop gli assorbenti costeranno di meno grazie ad un abbassamento dell’IVA dal 22% al 4%. La campagna lanciata si chiama “Close the Gap” e aderisce alla petizione Onde Rosa “Stop Tampon Tax! Il ciclo non è un lusso”. Ad oggi a firmarla sono state quasi 500mila persone.

Peccato sia solo per una settimana! Speriamo che questa iniziativa sia di esempio ad altre catene e che possa diventare definitiva.

 

Non solo Iva abbassata sugli assorbenti e sui tamponi. La campagna Coop prevede 4 punti per ridurre il gender gap.

“Vogliamo percorrere con maggiore decisione la strada a favore di una cultura della diversità e dell’inclusione, con l’idea di darci obiettivi non di facciata – spiega Marco Pedroni, Presidente Coop Italia e Ancc-Coop (Associazione Nazionale Cooperative di Consumatori) – Coop è molto sensibile al tema, il principio dell’integrazione e dell’eguaglianza è parte costitutiva dell’essere cooperativa. I dati in nostro possesso fotografano una situazione migliore della media per quanto attiene ad esempio la composizione dei nostri consigli di amministrazione (oltre il 44% è donna) o la presenza di donne nei ruoli direttivi sul totale degli occupati (oltre il 32%). Inoltre tutte le nostre cooperative contemplano nei contratti integrativi la presenza di Commissioni Pari Opportunità e la presenza di donne è al 50% tra chi frequenta i corsi formazione finalizzati ai posti di responsabilità. In molti punti della nostra rete vendita infine ci affidiamo a personale composto unicamente da donne; nei ruoli di caponegozio e capireparto ci attestiamo su un 43% di presenza femminile. Ma vogliamo fare di più e rendicontarlo, cercando di agire con più determinazione sul versante della leadership femminile che è un importante punto di arrivo anche per noi”.

“Gli assorbenti femminili, in Italia, hanno l’IVA al 22% come se fossero un bene di lusso. Questa è una delle tante discriminazioni di genere contro le quali occorrono azioni concrete. Per questo motivo dal 6 al 13 marzo nei nostri negozi, tutti gli assorbenti avranno un prezzo ribassato come se l’IVA fosse al 4%. È un piccolo gesto. Ne siamo consapevoli”, spiega la Coop.

Mentre gli assorbenti della linea “Vivi Verde Coop”, già con aliquota ridotta perché compostabili, saranno “vestiti” in confezioni ad hoc che invitano a firmare la petizione.

“Una buona iniziativa quella di Coop Italia di ridurre l’iva sugli assorbenti al 4%. Peccato che sia solo nella settimana dell’8 marzo. Ci auguriamo che divenga definitiva altrimenti è solo pink washing”, commenta la Casa Internazionale delle donne su Facebook..

Come sempre, ricordiamo che se volete optare per una soluzione sostenibile ed economicamente vantaggiosa, potete provate la coppetta mestruale.

Fonte: Close the Gap, Legacoop

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook