Italia nella morsa del gelo: la neve, il vento Burian e i consigli per sopravvivere al grande freddo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il gelo si è abbattuto sull’Italia. Burian, il vento gelido che arriva dritto dritto dalla Russia, sta portando neve anche nelle città della Sicilia, della Calabria e della Sardegna. E poi temperature che sfiorano lo zero nelle Marche, in Abruzzo, in Molise e in Puglia, con tanto di neve fino alle coste.

Insomma, questa fine dell’anno passerà alla storia come una delle più fredde degli ultimi anni in ogni angolo della Penisola, senza alcuna eccezione. E , se molti bambini che non ci sono abituati oggi si sono svegliati pieni di entusiasmo alla vista di una neve inaspettata nella loro città, non bisogna dimenticare che questo tempo artico non è esattamente l’ideale per noi che viviamo in un Paese dal clima decisamente più mite.

Anziani in primis devono saper affrontare al meglio questa ondata di gelo. E magari non mettere per niente il naso fuori di casa. In giorni come questi, infatti, a essere sottoposto a una maggiore fatica è l’apparato cardiocircolatorio, perché le temperature rigide costringono l’organismo a lavorare di più per produrre più calore. Chi è avanti con l’età o i malati cronici dovrebbero semplicemente coprirsi bene e restare al caldo.

Secondo Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg), il primo consiglio da seguire è quello di tenere ben coperti bambini e anziani per evitare non solo le malattie infettive “ma soprattutto le loro complicanze respiratorie e cardiovascolari”. La casa è bene tenerla calda; se invece uscire è inevitabile “la raccomandazione per tutti è di coprirsi molto bene e di proteggersi“, evitando in particolare gli sbalzi di temperatura.

LA DIETA – Bevete molto, datevi un limite con gli alimenti grassi e consumate tanta frutta e verdura. Se in casa avete i riscaldamenti accesi, umidificate gli ambienti e, soprattutto in presenza di anziani e bambini, create del vapore.

Germana Carillo

LEGGI anche:

Vitamina C in inverno: come prevenire influenza e raffreddore

Le 10 migliori tisane per raffreddore e influenza

Influenza: col freddo picco di contagi in arrivo, i consigli degli esperti per prevenirla

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook