Non solo acido folico: l’importanza della vitamina E nel corretto sviluppo degli embrioni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per lo sviluppo degli embrioni non è importante solo l’acido folico ma anche la vitamina E, lo ha dimostrato uno studio dell’Oregon State University pubblicato su Scientific Reports. Il cervello e il sistema nervoso degli embrioni analizzati, con carenza di vitamina E, sono infatti risultati malformati.

Il professore presso l’OSU College of Public Health and Human Sciences, Maret Traber, ha dichiarato a tal proposito:

“Questo è assolutamente sorprendente – il cervello è assolutamente distorto fisicamente dal non avere abbastanza vitamina E”.

Traber ha dichiarato che la vitamina E è l’elemento che, se carente, fa crollare lo sviluppo dell’embrione, soprattutto del cervello e del sistema nervoso.

Ma per una conferma e un approfondimento del ruolo che svolge la vitamina E sullo sviluppo del cervello negli embrioni e feti si attendono ulteriori studi, essendo questo condotto su animali.

FONTE: Scientific Reports

Per approfondire:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook