iMask: ecco la mascherina FFP3 made in italy e che dura per sempre

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Siete alla ricerca di una mascherina efficace e sicura, made in Italy e riutilizzabile per sempre? Probabilmente iMask fa al caso vostro. Si tratta di un dispositivo con filtro FFP3, realizzato nel nostro paese e lavabile e sterilizzabile all’infinito.

L’idea è venuta ad una startup siciliana fondata in piena emergenza sanitaria da Covid-19, la iMask Srl che ha lanciato la iMask, un’innovativa mascherina riutilizzabile e dotata del filtro più efficace attualmente sul mercato (FFP3). E’ dunque un dispositivo di protezione personale ma anche medico (è ancora in corso l’iter di certificazione come dispositivo medico che richiede 20 giorni dall’avvio della procedura).

Si tratta di una mascherina senza valvola ma che offre comunque il massimo della sicurezza sia a chi la indossa che alle persone che si trovano in prossimità. Il tessuto con cui è realizzata è una gomma termoplastica anallergica, simile al silicone, che garantisce elasticità e vestibilità perfetta, è tra l’altro regolabile con un meccanismo simile a quello delle maschere da sub.

Tra i vantaggi che offre la nuova mascherina vi è poi il fatto che è riutilizzabile e non usa e getta ma anche riciclabile, tutti punti a favore dell’ambiente. Gli ideatori, che hanno depositato 3 brevetti internazionali e tutte le certificazioni necessarie, sono sicuri possa essere riutilizzata per sempre, avendo cura ovviamente di lavarla e sterilizzarla al bisogno. Per quanto riguarda il filtro, questo può durare fino ad un mese e poi è sostituibile.

imask1

©iMask

 

imask2

©iMask

La iMask, realizzata in Italia, è confortevole, traspirante oltre che stilosa. Si può scegliere in diverse colorazioni o in versione trasparente, quest’ultima permette di poter leggere il labiale ma anche di far vedere il proprio sorriso (un vantaggio non trascurabile di questi tempi).

In ultimo, ma non per importanza, vi è il prezzo conveniente, soprattutto considerando che il dispostivo si riutilizza all’infinito ed è necessario solo cambiare un filtro al mese.

Il costo è di 15 euro, mentre i filtri vengono venduti a 2 euro ciascuno in pacchetti da 5 (sufficienti dunque per coprire 5 mesi di utilizzo). Se consideriamo che una mascherina chirurgica usa e getta dovrebbe attualmente essere venduta a 0.50 centesimi l’una e che, probabilmente, se ne utilizzano diverse in una giornata, è evidente come già in meno di un mese di utilizzo di iMask si sia ammortizzata bene la spesa.

Fonte di riferimento: iMask

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook