Il profumo di erba tagliata riduce lo stress. Anche sintetizzato ?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Avete mai assaporato qulla sensazione di relax, benessere e sollievo al solo percepire dell’erba tagliata di fresco ? Il Professore Lavidis, dell’Università Queensland di Brisbane (Australia), si è reso conto di queste proprietà empiricamente, e ha trasformato una sensazione in un profumo, presto in commercio.

La presentazione è avvenuta addirittura ad opera del Ministro per l’Occupazione e lo Sviluppo Economico australiano, Andrew Fraser, il quale ne ha descritto le caratteristiche:” Il Professor Lavidis ed il Professore Associato Einstein hanno sviluppato uno spray a base di erbe e foglie verdi appena tagliate. In natura attraverso questa operazione vengono rilasciate almeno cinque sostanze con caratteristiche antistress. Tre di queste sostanze sono state sintetizzate ed integrate nel profumo, per provare a contribuire ad alleviare lo stress del sistema nervoso.”

L’aroma del prodotto, chiamato Serenascent, lavora direttamente sul cervello, nella parte relativa alla memoria, all’amigdala e all’ippocampo, settori che costituiscono il sistema limbico che controlla il sistema nervoso simpatico.

Come sappiamo, esistono due tipi di stress, uno ci permette di reagire in misura migliore e più velocemente a situazioni che lo richiedono. mentre l’altro, quello “cronico”, è associato ad un aumento della pressione arteriosa, all’oblio e all’indebolimento del sistema immunitario. Il Serenascent, e gli studi ed i progetti che ne dipendono, promettono di ridurlo.

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook