Duecento anni fa nasceva Florence Nightingale. In suo onore si celebra oggi la Giornata degli Infermieri 2020

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Duecento anni fa a Firenze nasceva Florence Nightingale, fondatrice dell’infermieristica moderna. Oggi, in sua memoria, si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale dell’infermiere.

Definiti dal direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, “la spina dorsale di qualsiasi sistema sanitario”, gli infermieri oggi più che mai stanno lavorando alacremente per aiutare i pazienti di tutto il mondo contagiati dal coronavirus.

La loro professione è stata quella più colpita durante l’emergenza, con circa 12.000 contagi, secondo i dati della Federazione Nazionale delle professioni infermieristiche (Fnopi), di cui il 60% è stato registrato in Lombardia, il 10% in Emilia Romagna, l’8% in Veneto.

Florence Nightingale: oggi i celebrano 200 anni dalla sua nascita

È in onore di questa donna, Florence Nightingale, fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna, che ogni anno il 12 maggio si celebra la Giornata Internazionale dell’infermiere. Soprannominata la “dama della lampada” durante la guerra di Crimea, si prese cura dei soldati feriti, soccorrendoli giorno e notte. Proprio in occasione del bicentenario della sua nascita che si celebra oggi, ancor prima dell’emergenza Coronavirus, l’OMS aveva dichiarato il 2020 l’Anno internazionale dell’infermiere e dell’ostetrica.

Florence forse non ne era consapevole allora ma oggi sappiamo che la sua opera avrebbe lasciato un’impronta nella storia. Nonostante all’epoca il mestiere fosse poco considerato, la donna aprì la strada alle cure infermieristiche e le sue linee guida sono seguite ancora oggi.

Fra i suoi primati ci fu anche quello di essere la prima donna membro della Royal Statistical Society, di aver contribuito alla nascita dei servizi sociali inglesi e di aver ispirato Henry Dunant alla creazione della Croce Rossa Internazionale.

Le iniziative previste per la Giornata internazionale dell’infermiere

Tante sono le iniziative organizzate sia in Italia che in tutto il mondo, nonostante le restrizioni: mostre fotografiche virtuali, convegni on air e alle 20.30 l’Istituto per le malattie infettive Spallanzani di Roma, simbolo della lotta al Covid, verrà illuminato.

A Florence Nightingale è stato inoltre dedicato il brano inedito “Perfetta” di Paolo Fresu, che sarà presentato oggi in diretta web sul sito e i canali social della Fnopi.

Questa mattina inoltre la Fnopi ha diffuso uno speciale che, in pochi minuti, permette agli spettatori di effettuare un virtuale tour nel mondo degli infermieri, con contributi esclusivi. Qui di seguito il docufilm:

“In questi giorni durissimi, il volto provato degli infermieri è diventato il simbolo dell’impegno per affrontare l’emergenza. Oggi, nella Giornata internazionale dell’infermiere, celebriamo la vocazione di un servizio che ha rivestito, e rivestirà sempre di più, un ruolo fondamentale negli ospedali e nel rapporto con i malati e le famiglie sul territorio. Il loro lavoro va sostenuto sempre per tutelare il diritto alla salute di tutti noi” ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Fonti di riferimento: Ministero della salute, Twitter

LEGGI anche:

Banksy rende omaggio a medici e infermieri, i nuovi superoreoi ai tempi del coronavirus

Il Cristo di Rio in camice: lo spettacolare omaggio del Brasile a medici e infermieri impegnati contro il coronavirus

Le statuine del presepe napoletano che rendono omaggio a medici e infermieri, gli eroi dell’Italia ai tempi del coronavirus

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook