Fumo in gravidanza: asma assicurato per figli e nipoti

fumo gravidanza

La sigaretta uccide, non solo chi fuma ma anche i futuri discendenti. Non è una mera questione di fumo passivo. Anche se ancora è da capire esattamente cosa accade, una cosa è certa: figli e nipoti di mamme fumatrici hanno un aumento del rischio di asma.

Lo ha scoperto un nuovo studio condotto presso il Los Angeles Biomedical Research Institute dell’Harbor UCLA Medical Center. Secondo la ricerca, nel mondo sono 300 milioni le persone che soffrono d’asma, e non è escluso che gran parte di essi debba prendersela con mamme e nonne. E la situazione è destinata a peggiorare visto che a questo ritmo, entro il 2025 nel mondo si conteranno 400 milioni di casi di asmatici.

Uno dei principali fattore di rischio per l’asma è che la mamma abbia fumato in gravidanza. Ma a preoccupare gli scienziati è il fatto che tali effetti negativi non siano a breve termine ma si trasmettono di generazione in generazione, attraverso i geni.

Durante la ricerca gli scienziati hanno notato che le mamme esposte alla nicotina durante la gravidanza assicuravano un futuro pressoché certo ai loro nipoti, l’asma, anche se questi ultimi non erano mai stati esposti direttamente alla nicotina.

Sebbene siano necessarie ulteriori indagine per chiarirne il ruolo, secondo gli scienziati è probabile che il fumo abbia in qualche modo la capacità di influenzare i geni dei discendenti, e soprattutto quelli dello loro sperma e della cellula uovo. “Questi effetti possono essere tramandati dai genitori ai figli più e più volte, aumentando il rischio di asma per le generazioni successive” spiegano i ricercatori.

Lo studio è stato pubblicato su American Physiological Society.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Fumo: le donne che smettono guadagnano 10 anni di vita

Asma infantile: lo smog incide quanto il fumo passivo

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook