Questi sciroppi e compresse per la tosse sono stati sospesi in tutta Europa. Potrebbero causare problemi cardiaci

sospeso fenspiride

Il comitato di valutazione dei rischi per la farmacovigilanza dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA)raccomanda di sospendere l’uso di farmaci a base di fenspiride per sospetto rischio di anomalie al ritmo cardiaco. In Francia il farmaco è già stato ritirato

In via precauzionale, l’Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) raccomanda la sospensione in tutta l’Unione Europea di sciroppi e pasticche contro la tosse causata da malattie polmonari a base di fenspiride, usati nei bambini e negli adulti, perché potenzialmente pericolosi. Si tratta comunque di medicinali non commercializzati in Italia.

La revisione di fenspiride, infatti, è stata avviata su richiesta della Francia – che ha ritirato i farmaci lo scorso 8 febbraio – e il riesame è condotto dal Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (Prac), responsabile della valutazione dei problemi di sicurezza per i medicinali per uso umano. Mentre la revisione è in corso, il Prac ha raccomandato di sospendere i medicinali per proteggere la salute pubblica.

Il rischio è che possa trattarsi di farmaci capaci di “causare alterazioni improvvise e gravi del ritmo cardiaco”, si legge nella nota diffusa dall’Ema.

La sospensione è quindi una misura precauzionale per proteggere i pazienti mentre il comitato di valutazione dei rischi (PRAC) riesaminerà il rischio di prolungamento dell’intervallo QT e torsioni di punta (anomalie dell’attività elettrica del cuore che possono portare a disturbi del ritmo cardiaco).

In passato, casi di alterazioni del ritmo cardiaco erano stati già riportati in persone che avevano assunto questo tipo di medicinali. Solo dopo la revisione, il Prac formulerà raccomandazioni sulle azioni da intraprendere in merito alle autorizzazioni all’immissione in commercio per i medicinali a base di fenspiride in tutta l’Unione europea.

Mentre le autorità riesaminano tutte le prove, gli esperti sconsiglia l’assunzione di questi medicinali.

I farmaci a base di fenspiride sono disponibili come sciroppo o compresse e usati in adulti e bambini a partire dai 2 anni di età per alleviare la tosse dovuta a malattie polmonari. Nell’UE, i farmaci a base di fenspiride sono stati autorizzati tramite procedure nazionali in Bulgaria, Francia, Lettonia, Lituania, Polonia, Portogallo e Romania e sono disponibili con vari marchi (Elofen, Epistat, Eurefin, Eurespal, Fenspogal, Fosidal, Kudorp, Pneumorel, Pulneo, Еуреспал e Сиресп).

Germana Carillo

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook