Farmaci contraffatti: vietati 9 prodotti Geymonat per difetti di qualità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vietati 9 farmaci Geymonat per difetti di qualità. Dopo la vicenda dell’Ozopulmin, la casa farmaceutica è di nuovo nel mirino dell’AIFA, lAgenzia Italiana del Farmaco che ha vietato in via precauzionale l’utilizzo di altri medicinali prodotti dalla Geymonat. Il divieto giunge in via precauzionale a seguito di un indagine condotta dall’Aifa in collaborazione con la Procura della Repubblica di Frosinone e condotta dal Nas dei Carabinieri di Latina.

È stato stabilito il divieto di utilizzo di tutti i lotti in corso di validità dei medicinali di produzione Geymonat. Il provvedimento è di tipo cautelativo. L’Aifa si trova ora in attesa dei risultati delle verifiche straordinarie in corso, che sono state estese a tutte le confezioni in commercio prodotte dall’azienda. Geymonat si era già trovata al centro di un caso di contraffazione di farmaci lo scorso giugno. Il prodotto in questione era l’Ozopulmin, un farmaco utilizzato per la cura delle affezioni respiratorie, che sarebbe risultato deliberatamente contraffatto.

Le azioni di monitoraggio relative ai nuovi casi sospetti vengono svolte per garantire la tutela della salute dei consumatori, contro ogni eventuale rischio, che risulta attualmente legato alla possibile presenza di un quantitativo di principio attivo inferiore rispetto a quanto indicato in etichetta ed alla corretta formulazione del farmaco.

Soltanto se la totale assenza di difetti di qualità verrà accertata, il provvedimento dell’Aifa nei confronti di Geymonat potrà essere revocato. Avremo invece un ritiro definitivo dal commercio dei prodotti sotto accusa, se le anomalie venissero confermate. Le farmacie e i grossisti, già in questo momento, hanno il divieto di mettere in vendita tali prodotti. Si raccomanda, infine, di non assumera i farmaci Geymonat già in proprio possesso.

L’Agenzia del Farmaco invita a non utilizzare i seguenti prodotti:

– Citogel 2g/10 ml per l’ulcera,

– Ecom per le infezioni dermatologiche,

– Venosmine 4% per le varici,

– Testo Enant per le patologie sessuali,

– Gastrogel 2 g/10 ml per l’ulcera gastrica,

– Sucrate 2 g gel orale per l’ulcera,

– Intrafer 50 mg/ml per le anemie,

– Nabuser 30 per l’artrite,

– Alvenex 450 mg per l’insufficienza venosa.

L’utilizzo e la vendita dei prodotti indicati sono vietati fino a nuovo ordine.

Marta Albè

LEGGI anche:

Farmaci contraffatti: attenzione all’Ozopulmin della Geymonat.

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook