Questo cuscino intelligente elimina tutti i rumori intorno a te (sì, anche di chi russa)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un guanciale dotato di intelligenza artificiale in grado di cancellare il rumore. Per ora è solo un prototipo, ma promette miracoli

Notti insonni? Se la causa delle vostre nottatacce sono rumori molesti, tipo il russare del vostro compagno, la soluzione potrebbe essere in un cuscino. In grado di annullare i suoni prodotti da chi russa generando delle onde sonore di uguale ampiezza, il cuscino smart promette di annullare un rumore adattandosi al modo di russare durante la notte. Ma come?

Messo a punto alla Northern Illinois University, il cuscino, per il momento solo un prototipo, ha integrato un dispositivo e un sistema di cancellazione del rumore che funziona rilevando i suoni e producendo onde sonore della stessa ampiezza per bloccarli.

Descritto sulla rivista IEEE/CAA Journal of Automatica, questo prototipo segue in realtà la tecnologia di cancellazione del rumore che già in sistemi precedenti era montata all’interno di testate del letto e coperte.

Il nuovo meccanismo è inserito invece direttamente nel cuscino: un microfono “di riferimento” raccoglie i suoni del russamento, mentre due microfoni “di errore” ricevono i rumori ambientali. A questo punto, un filtro adattivo crea un segnale anti-rumore che viene poi riprodotto attraverso due altoparlanti nel cuscino di chi lo usa.

Il modo di russare può modificare durante la notte, per questo i ricercatori hanno applicato anche un “algoritmo adattivo”.

cuscino smart

Negli esperimenti, quando un manichino sensibile al rumore è stato esposto a registrazioni di russamenti, il sistema ha registrato riduzioni del rumore di 31 e 30 decibel rispettivamente nell’orecchio destro e sinistro, mentre il posizionamento sulla testata ha consentito solo riduzioni di rumore di 22 e 21 decibel. Da ciò è derivata una riduzione di quasi due volte del russare percepito. Già livelli di rumore intorno ai 35 decibel possono disturbare la qualità del sonno e sono facilmente superati anche da un russamento moderato, nell’intervallo da 50 a 60 decibel.

Un bel modo, dunque, per ovviare al problema del partner russatore per eccellenza. Per ora, però, il prodotto non è ancora messo in vendita, né si conosce il suo prezzo.

Leggi anche

Germana Carillo

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook