Coronavirus, ricoverato in Spagna lo scrittore Luis Sepúlveda

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È ricoverato anch’egli per coronavirus in una clinica della Asturie lo scrittore cileno Luis Sepúlveda, che oggi si fregia del triste titolo di essere probabilmente il primo tra le “celebrità” mondiali ad aver contratto il Covid-19. Contagiata anche la moglie, ora le autorità chiedono a tutti i suoi collaboratori di rimanere a casa e di evitare i contatti sociali.

Secondo quanto di legge su Diário de Notícias portoghese, lo scrittore 70enne era tornato da una settimana da Póvoa da Varzim, in Portogallo, dove aveva preso parte – con sua moglie la poetessa Carmen Yáñez – al festival letterario “Correntes d’Escritas”.

Sbarcato in Spagna, a Gijon, città dove vive, Luis Sepúlveda avrebbe cominciato ad avvertire sintomi simili a quelli influenzali: era martedì 25 febbraio. Solo dopo due giorni lui e la moglie hanno contattato un medico.

La situazione si è aggravata e Sepúlveda è stato ricoverato al Central University Hospital of Asturias con una polmonite acuta. Il 70enne è risultato positivo al test diagnostico del coronavirus. Anche la moglie di 66 anni si trova nell’ospedale di Oviedo: le sue condizioni sono migliori, ma entrambi si trovano in stanze isolate.

Intanto, le autorità portoghesi chiedono chiarimenti sulle misure di contenimento e prevenzione adottate in tutti i luoghi in cui Luís Sepúlveda sarebbe stato durante la sua permanenza in Portogallo (dal 18 al 23 febbraio), a partire dall’hotel Axis Vermar dove alloggiava.

In questo momento, 2 marzo 2020, in Spagna i casi di coronavirus confermati sono 87.

Fonti: Diário de NotíciasEl Paìs

Di Luis Sepúlveda potete leggere:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook