Come migliorare il funzionamento dell’apparato respiratorio con l’aiuto delle piante

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’apparato respiratorio insieme a quello circolatorio è il perno stesso della nostra esistenza. Lavora incessantemente sin dalla nostra nascita ed ogni interruzione o disfunzione del suo funzionamento può esserci fatale.

Per questo è bene seguire nella vita di tutti i giorni piccole regole che aiutano a mantenere al meglio questo apparato complesso che inizia dal naso e prosegue in basso con la trachea, la laringe, la faringe, fino arrivare ai polmoni.

1) Non fumare e praticare un’attività sportiva costante e moderata sono le prime di queste regole, ma anche la natura ci viene in soccorso con piccoli toccasana che senza effetti collaterali di sorta possono però fare la differenza.

Leggi anche: Polmoni: 7 campanelli d’allarme per i fumatori

2) L’utilizzo di determinate piante e prodotti a base vegetale può essere un ottimo coadiuvante naturale per il corretto funzionamento dell’apparato respiratorio. Piante come l’eucalipto, la menta, la lavanda e il timo, assunte tramite tisane da bere o inalando oli essenziali contribuiscono a depurare i nostri polmoni da tutte quelle sostanze nocive che respirando, spesso in città inquinate, finiscono in circolo nel nostro corpo.

3) Un elemento importante per la salute del nostro apparato respiratorio è la vitamina D, contenuta nelle verdure verdi. La sua presenza, ha dimostrato uno studio inglese, contribuisce ad una sensibile riduzione di tutte le patologie dei polmoni e delle cavità orali.

4) Molto importante è anche la Vitamina C contenuta ad esempio nel mirtillo nero e che agisce come un antinfiammatorio naturale oltre a svolgere un’utile azione antibiotica che previene l’insorgere di affezioni dell’apparato respiratorio tipiche dei mesi invernali, come le laringiti, le tracheiti e le bronchiti .

Leggi anche: Vitamina C: gli alimenti che ne sono più ricchi

5) Le erbe possono essere alleate strategiche anche contro malattie più importanti come il cancro ai polmoni; un medico francese ad esempio, ha scoperto che gli aghi del tasso europeo contengono al loro interno molecole solitamente utilizzate contro l’avanzare dei carcinomi polmonari.

Leggi anche: Tumori: 27 alimenti per la prevenzione del cancro

Susanna Giordani

Leggi anche:

Come migliorare la propria salute respirando

Coltivare piante aromatiche e officinali nell’orto

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook