Cucciolo di cane salvato da una scimmia

Ritirato collirio contro la cheratite: controllate MARCA e LOTTO interessato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un determinato tipo di collirio è stato ritirato dagli scaffali delle farmacie per un difetto di qualità a causa della accertata presenza di particelle microscopiche del principio attivo ciclosporina.

È l’azienda Santen Italy a disporre il ritiro dal commercio di un lotto di collirio della specialità medicinale IKERVIS.

Si tratta del lotto 1N80E con scadenza minima 02/2023 – IKERVIS 1mg/ml collirio emulsione 0,3 ml 30 contenitori monodose, AIC 044013011.

Leggi anche: La lista nera dei farmaci da evitare: fanno più male che bene

Il provvedimento è stato necessario a seguito del riscontro di un difetto di qualità per presenza di particelle microscopiche del principio attivo ciclosporina.

IKERVIS è un medicinale usato nel trattamento della cheratite grave, un’infiammazione della cornea (la membrana trasparente che ricopre la parte anteriore dell’occhio), nei pazienti adulti affetti dalla sindrome dell’occhio secco. 

Seguici su Telegram | Instagram Facebook | TikTok | Youtube

Fonte: SANTEN ITALY SRL

Leggi anche: 

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook