CBD e sport: effetti positivi del cannabidiolo sulle prestazioni sportive

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’attività fisica offre numerosi benefici al nostro organismo ma in alcune situazioni le prestazioni sportive possono peggiorare a causa di infiammazioni e dolori che rendono difficile il movimento. I prodotti a base di CBD hanno azione antinfiammatoria, analgesica e antiossidante e aiutano a superare questi ostacoli, riducendo dolore e infiammazione e permettendo un più rapido recupero muscolare dopo lo sport.

I benefici del CBD per l’attività sportiva

L’attività fisica è fondamentale per il benessere di corpo e mente poiché apporta numerosi benefici per tutto l’organismo. Il movimento, se effettuato in modo costante e regolare, aiuta infatti a mantenere in buona salute i nostri organi e tessuti a cominciare da ossa e muscoli.

L’attività fisica ci consente anche di far funzionare al meglio il sistema cardiovascolare, l’apparato digerente, il sistema respiratorio e a migliorare in modo significativo il tono dell’umore, la gestione di ansia e stress e le capacità cognitive. Esistono situazioni in cui può però essere difficile svolgere attività fisica. In alcuni casi, ad esempio, manca la motivazione per iniziare un’attività sportiva o si fatica a proseguirla in modo continuo.

Spesso l’incostanza è dovuta a infiammazioni che causano mal di schiena, sciatalgia, dolori cervicali o alle articolazioni.  Tutti questi disturbi, sebbene possano essere trattati con successo proprio grazie all’attività fisica, di contro rappresentano un ostacolo al movimento.

Il dolore infatti può inibire l’esercizio fisico, rendere difficoltosi alcuni movimenti e obbligare il corpo a posture scorrette durante l’attività sportiva provocando un eccessivo affaticamento. In altri casi, può succedere di spingersi oltre le capacità del proprio corpo e compiere sforzi esagerati che causano indolenzimento dei muscoli e un più lento recupero delle energie. In queste situazioni può essere utile ricorrere al CBD, un cannabinoide estratto dalla canapa, privo di effetti psicotropi e capace di offrire numerosi benefici.

Il cannabidiolo o CBD ha azione antiossidante, antinfiammatoria e analgesica e aiuta dunque a ridurre il dolore e gli stati flogistici, migliorando le performance sportive e il recupero muscolare dopo uno sforzo prolungato. Grazie all’assunzione e all’utilizzo di prodotti a base di CBD è possibile iniziare e continuare l’attività sportiva con costanza anche in caso di stati infiammatori e questo contribuirà alla salute di tutto l’organismo, a cominciare da quella di ossa e muscoli. Lo sport renderà nel tempo la muscolatura più forte e tonica riducendo il carico sulle articolazioni infiammate e, di conseguenza, il dolore.

Cos’è il CBD e come agisce

Yavdat/Shutterstock

Il cannabidiolo o CBD è uno dei principali cannabinoidi presenti nelle foglie e nelle infiorescenze di cannabis (Cannabis sativa). A differenza del THC (tetraidrocannabidolo), il CBD non possiede effetti psicotropi e la sua assunzione è considerata sicura. All’interno del nostro organismo il CBD interagisce con i recettori che costituiscono il sistema endocannabinoide, presenti nel cervello e nel sistema nervoso, nell’apparato digerente, nell’epidermide e in altri distretti del nostro corpo.

Inoltre, il CBD è in grado di stimolare anche altri recettori tra cui quelli responsabili del rilascio di serotonina, neurotrasmettitore noto come “ormone del buonumore”, e con alcuni recettori presenti nel fegato. Infine, il CDB è implicato nella modulazione dell’attività di recettori canale – i canali TRP – che determinano variazioni transitorie di potenziale coinvolte nelle risposte dell’organismo al dolore e agli stati flogistici.

L’interazione tra il CBD e i vari recettori presenti sulle nostre cellule influenza di conseguenza diversi aspetti della nostra vita tra cui il sonno, l’umore e i processi digestivi e determina una risposta positiva in caso di infiammazione, dolore neuropatico e disturbi respiratori.

CBD, dove trovarlo e come sceglierlo

Il CBD si ottiene per estrazione dalle piante di canapa e viene poi impiegato in formulazioni facilmente reperibili in commercio. Cibdol, azienda specializzata in prodotti a base di cannabidiolo, offre uno tra gli oli al CBD più puri presenti sul mercato, ottenuto da piante di canapa coltivate in modo naturale e privo di conservanti, ingredienti di sintesi e altri additivi.  L’olio di CBD è uno dei modi più diffusi per assumere e utilizzare il cannabidiolo: quello di Cibdol è efficace già a bassi dosaggi ed è disponibile a diverse concentrazioni di CBD diluito il olio di oliva. Inoltre, tutti gli oli di CBD sono vegani.

Oltre all’olio puro, Cibdol propone anche altre formulazioni per sfruttare i benefici del CBD, tra cui le capsule, pratiche fuori casa o se non si gradisce il sapore dell’olio, e integratori che combinano al cannabidiolo vitamine e altri ingredienti naturali che ne potenziano l’efficacia.

La gamma di prodotti Cibdol include anche creme cosmetiche a base di CBD che agiscono localmente sui recettori cutanei del sistema endocannabinoide, utili nel trattamento di problematiche della pelle e irritazioni che possono comparire anche in seguito all’attività sportiva, ad esempio per l’eccessiva sudorazione.

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook