La cannabis terapeutica riduce l’emicrania: la conferma in un nuovo studio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sono sempre più frequenti le ricerche scientifiche che vedono al centro la cannabis ad uso terapeutico. Ora che diverse regioni italiane ne hanno approvato l’impiego per il trattamento di pazienti con malattie gravi, è interessante scoprire quali possano essere gli effetti benefici della cannabis.

Un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’Università del Colorado ha evidenziato che la cannabis può risultare efficace per ridurre la frequenza degli attacchi di emicrania. Gli esperti sottolineano comunque che la cannabis non è la panacea per tutti i mali e che oltre ai potenziali effetti positivi può comportare anche effetti negativi.

Lo studio in questione è stato da poco pubblicato sulla rivista scientifica Pharmacotherapy. La ricerca ha coinvolto un gruppo formato da 121 pazienti che soffrivano di mal di testa. La somministrazione della cannabis ad uso terapeutico ha portato ad una riduzione degli attacchi mensili di emicrania per 103 persone, con un passaggio da 10,4 a 4,6 attacchi mensili in media.

Anche la cannabis ad uso terapeutico, come altri farmaci, può presentare degli effetti collaterali e gli esperti sottolineano che i pazienti devono essere consapevoli. Secondo i risultati dei ricercatori, la cannabis edibile previene il mal di testa mentre l’inalazione sarebbe in grado di prevenire le emicranie acute.

Nel cervello, nei tessuti connettivi e nel sistema immunitario del nostro organismo secondo gli studi condotti dai ricercatori sono presenti dei recettori dei cannabinoidi, che sarebbero in grado di influenzare alcuni neurotrasmettitori, come la serotonina e la dopamina.

Ora i ricercatori sono intenzionati a scoprire i meccanismi che legano l’impiego terapeutico della marijuana (Cannabis indica) e gli effetti positivi sul nostro organismo nella riduzione degli attacchi di emicrania. Ciò sarà oggetto degli studi successivi sulla cannabis terapeutica.

Marta Albè

Leggi anche:

LA LOMBARDIA DICE SÌ ALLA CANNABIS AD USO TERAPEUTICO, SARÀ LEGALE E RIMBORSABILE NEGLI OSPEDALI

MARIJUANA: 10 POTENZIALITA’ E BENEFICI RISCONTRATI DELLA CANNABIS AD USO TERAPEUTICO

MARIJUANA: LA COLOMBIA LEGALIZZA L’USO DELLA CANNABIS A SCOPO TERAPEUTICO

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook