Marijuana, anche l’Australia legalizza l’uso a scopo terapeutico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Parlamento australiano ha approvato una misura per la legalizzazione della marijuana medica, le modifiche alla legge sugli stupefacenti permetteranno adesso di utilizzare la cannabis per la prima volta in Australia.

Ovviamente la coltivazione sarà legale se utilizzata per scopi medici e scientifici. In Italia sono già tantissime le regioni in cui viene permesso l’uso di cannabis dietro prescrizione del medico e sulla base delle patologie da affrontare.

Non si tratta, dunque, inutile quasi dirlo di incoraggiare l’uso di droghe leggere ma di utilizzarle a scopo terapeutico per sfruttarne potenzialità e benefici.

Questo è un giorno storico per il Paese e per tutti sostenitori che hanno combattuto a lungo e duramente per sfidare lo stigma intorno ai medicinali cannabinoidi e al fatto che i pazienti molto spesso vengono considerati come dei criminali, ha detto alla Ccn il ministro della Sanità australiano Sussan Ley.

La decisione è arrivata esattamente a un anno dalla morte del 25enne Daniel Haslam, il ragazzo che aveva perso la vita a causa di un cancro intestinale. Per alleviare il dolore aveva usato marijuana medica. Dopo la sua scomparsa, la madre Lucy aveva creato il gruppo “United in Compassion” e lanciato una petizione chiedendo al governo di rendere legale l’uso di cannabis per alcune terapie.

marijuana uso terapeutico australia

L’appello di Lucy è stato portato in Parlamento nei giorni scorsi dal senatore Richard Di Natale.

Una scelta giusta e un passo importante. Grazie a Lucy, perché la sua sofferenza per la scomparsa di Dan non è stata vana. Legalizzare la cannabis aiuterà molti pazienti, ha detto Di Natale alla stessa emittente.

La notizia è stata accolta con entusiasmo dagli australiani che hanno lodato il lavoro del governo che adesso sta definendo i dettagli sulla quantità consentita.

Dominella Trunfio

LEGGI anche:

MARIJUANA: 10 POTENZIALITA’ E BENEFICI RISCONTRATI DELLA CANNABIS AD USO TERAPEUTICO

LA LOMBARDIA DICE SÌ ALLA CANNABIS AD USO TERAPEUTICO, SARÀ LEGALE E RIMBORSABILE NEGLI OSPEDALI

MARIJUANA: LA COLOMBIA LEGALIZZA L’USO DELLA CANNABIS A SCOPO TERAPEUTICO

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook