Tre tazzine di caffè al giorno prevengono la demenza senile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il caffè fa bene o male? È un dibattito che va avanti da anni e che non riesce a mettere d’accordo tutti. C’è chi ne esalta i benefici e chi ne condanna i rischi per la salute. Adesso un nuovo studio sostiene che bere tre tazzine al giorno di caffè protegge dalla demenza senile.

La ricerca condotta dalla psichiatra Ira Driscoll è stata pubblicata sulla rivista The Journals of Gerontology, Series A: Biological Sciences and Medical Sciences e sostiene che assumere 261 milligrammi di caffeina al giorno, ovvero il contenuto presente in tre tazzine di caffè espresso, potrebbe prevenire i disturbi legati alla demenza senile.

LEGGI anche: COME IL CANTO PUÒ AIUTARE A CONTRASTARE LA DEMENZA SENILE (VIDEO)

La ricerca ha visto la partecipazione di 6.500 volontarie donne di età superiore ai 65 anni per lungo periodo; i dati emersi hanno dimostrato la differenza tra chi consuma una sola tazzina di caffè al giorno (pari a 64 milligrammi di caffeina) e chi ne beve tre. Quest’ultimi avrebbero il 36% in meno di probabilità di ammalarsi ammalarsi di patologie neurodegenerative.

“La caffeina – si legge nello studio- ha un effetto protettivo sulle funzioni cognitive. Anche se la letteratura in tal senso ne parla poco, alcune recensioni suggeriscono un possibile rapporto favorevole tra il consumo di caffeina e il deterioramento cognitivo o demenza senile. Per questo abbiamo studiato la relazione, arrivando alla conclusione che bere tre tazzine di caffè potrebbe apportare benefici in tal senso”.

LEGGI anche: ANEMIA: LA CARENZA DI FERRO AUMENTA IL RISCHIO DI DEMENZA SENILE

tazze di caffè

Ma la caffeina è contenuta anche nel , per tutti gli amanti quella ritenuta protettiva per la mente è quella che si trova in 5 tazze (200 ml circa l’una).

Dominella Trunfio

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook