Bruciati due tumori in 20 minuti. Un uomo ‘inoperabile’ è stato dimesso in 24 ore!

operazione

Quello realizzato all’ospedale di Monselice è stato un intervento davvero speciale. Protagonista un anziano di 80 anni con due tumori, dichiarato inoperabile in modo tradizionale. Sottoposto alla bruciatura dei carcinomi è tornato a casa, guarito, dopo 24 ore!

In soli 20 minuti la straordinaria equipe dell’Unità operativa semplice di Epatologia dell’Ospedale Madre Teresa di Calcutta di Monselice, diretta dal dottor Mauro Mazzucco, ha realizzato un intervento sincrono su due organi: fegato e reni in cui erano presenti tumori.

Il paziente, di 80 anni, era stato considerato inoperabile in quanto soffriva di patologie pregresse (di tipo cardiaco), i medici però non si sono dati per vinti e hanno pensato di sottoporlo a un intervento diverso.

I due tumori sono stati bruciati a 150 gradi, l’ottantenne guarito è stato dimesso in 24 ore! Si è trattato di un intervento in cui si è utilizzata la tecnica della termoablazione con microonde (le stesse dei comuni forni) ecoguidata per via percutanea. Non è stato dunque utilizzato un bisturi ma un ago che, attraverso la pelle, ha raggiunto le zone in cui si trovavano i tumori uccidendoli grazie all’elevato calore. Il tumore in questo modo viene disidratato e va incontro a necrosi, ossia alla morte.

Il trattamento sincrono delle due lesioni, epatica e renale, è stato svolto in sedazione profonda e con respiro spontaneo. Insomma senza anestesia generale che per l’anziano poteva essere molto rischiosa.

Dopo aver valutato, tramite ecografia eseguita a 24 ore dall’intervento, che i tumori fossero stati effettivamente rimossi, il paziente è stato dimesso.

Dal 1999 ad oggi, al reparto di Epatologia dell’Ospedale di Monselice sono stati eseguiti circa 1300 interventi come questi su fegato, reni, polmoni, ossa e tiroide. Si tratta però di trattamenti speciali riservati solo a pazienti selezionati in base a specifiche condizioni cliniche.

Un metodo che offre una reale speranza di guarigione con un minimo impatto sulla qualità della vita dei pazienti. L’eccellenza italiana che ci piace!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Hello Fish!

Preservare i nostri mari un passo alla volta, a partire dalla stagionalità del pesce

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Coop

Mini-muffin al cioccolato serviti e cotti nella buccia di clementine

Coop

Natale Green, dal menù ai regali, dalle decorazioni alla tavola, la guida per le feste

Seguici su Instagram
seguici su Facebook