Aur Derm, la ‘miracolosa’ crema rumena contro psoriasi e dermatiti è illegale (e per niente naturale)

Aur Derm Crema

Sui gruppi social dedicati alla dermatite atopica e alla psoriasi riscuote parecchio successo e molti ne elencano gli effetti miracolosi. Ma ecco perché sarebbe meglio non fidarsi della tanto decantata “crema rumena”

Aur Derm Crema, deve essere rimossa da eBay. È la richiesta avanzata dall’Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco, intervenuta sul caso Aur Derm Crema, la crema che arriva dalla Romania e che, secondo gli utilizzatori, farebbe miracoli. Meglio, invece, evitarla e affidarsi solo alle cure del proprio medico. Perché?

Innanzitutto, la Aur Derm è un “medicinale illegale” perché “privo di autorizzazione alla commercializzazione, sia in Italia che nell’Ue”.

Questa fantomatica medicina, infatti, che si trova facilmente online, è commercializzata in violazione della normativa vigente (D.Lgs. 219/2006), secondo cui “nessun medicinale può essere immesso in commercio sul territorio nazionale senza aver ottenuto un’autorizzazione dell’AIFA o un’autorizzazione comunitaria a norma del Regolamento CE/726/2004 in combinato disposto con il Regolamento CE/1394/2007″ (Fonte Aifa).

E non solo: sulla base della analisi, Aur Derm non sarebbe nemmeno così naturale nella composizione degli ingredienti, contenendo piuttosto ben quattro diverse sostanze farmacologicamente attive come clobetasolo propionato, procaina, benzocaina e lidocaina, ad azione immunomodulante o immunosoppressoria.

Non è naturale come in molti pensano, insomma, e in più non è stata nemmeno sottoposta al normale e lungo iter condotto dalle autorità competenti nazionali degli Stati Membri dell’Unione e dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) per garantirne la qualità, la sicurezza e l’efficacia.

Anche laddove si fosse trattato di un prodotto legalmente autorizzato – concludono dalla Aifa – la sua reale composizione, accertata attraverso analisi di laboratorio, avrebbe comunque reso necessaria una prescrizione medica ai fini della fornitura al paziente. Di conseguenza non sarebbero state possibili né la vendita né l’acquisto online”.

Dunque, se eBay accoglie l’istanza (ma la si trova anche su Amazon), Aur Derm non dovrebbe più trovarsi così facilmente. Troppo tardi? È da oltre un anno che di questa crema si parla sui social e c’è chi giura che spalmandola regolarmente è cambiata la vita:

aurderm fb

Quello che possiamo consigliare? Evitare assolutamente il fai-da-te. Per chi soffre di patologie come psoriasi o dermatiti fare i conti quotidianamente con una pelle che si percepisce solo come nemica è stressante e deprimente, è per questo che tante volte si tenta il tutto per tutto anche laddove si urla al miracolo. Ma queste soluzioni, non approvate e non accertate, potrebbero anche procurare danni irreparabili.

Meglio affidarsi a un dermatologo o a un centro specializzato e tentare magari anche i nuovi protocolli terapeutici da poco ratificati in Italia sono, per ora, le uniche soluzioni ammissibili.

Leggi anche

Germana Carillo

Ecotyre

Da Gomma a Gomma: lo pneumatico verde tutto italiano realizzato con materiali riciclati

Schar

12 ricette senza glutine dall’antipasto al dolce

Coop

Dopo uva, meloni e ciliegie, anche le clementine dicono addio al glifosato

tuvali
seguici su Facebook