Acqua pura: l’acqua alcalina ionizzata contro l’invecchiamento

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Conosciamo davvero l’acqua che beviamo? L’acqua del rubinetto, o in bottiglia, può presentare alcune caratteristiche non ottimali, soprattutto per quanto riguarda la purezza, e una struttura che non permette la perfetta e completa idratazione dell’organismo. L’acqua non ionizzata e non alcalinizzata può favorire i processi di ossidazione e la formazione di radicali liberi. Grazie ad appositi strumenti e macchinari, è però possibile migliorare la qualità della nostra acqua di casa.

I vantaggi dell’acqua pura

L’acqua trattata attraverso speciali strumenti di ionizzazione presenta un pH maggiormente alcalino, che favorisce la formazione di acido cloridrico nello stomaco, la produzione di bicarbonato e la digestione. Con la ionizzazione, l’acqua si arricchisce di proprietà antiossidanti, grazie alla carica di ioni negativi e per la grande quantità di idrogeno libero. L’acqua alcalinizzata viene considerata come un vero e proprio antidoto contro i radicali liberi.

L’elettrolisi dell’acqua, che avviene tramite l’impiego di un apparecchio ionizzatore, rende l’acqua più rapidamente assorbibile dalle cellule, aumentandone il potere idratante. L’acqua alcalina ionizzata si trasforma così in acqua viva. L’elevata presenza di elettroni e di idrogeno abbassa i livelli di ossigeno libero. L’acqua giunge alle cellule ricca dei minerali necessari al loro funzionamento ottimale.

Come usare l’acqua alcalina ionizzata

1) Frutta e verdura

L’acqua alcalina ionizzata è adatta per ammollare frutta e verdura, così da eliminare pesticidi e conservanti spesso causa di allergie.

2) Succhi vegetali

Con l’acqua alcalina ionizzata è possibile preparare succhi vegetali ricchi di proprietà antiossidanti, tratte sia dalla frutta che dall’acqua pura. Incrementa le proprietà antiossidanti anche di tè e tisane.

3) Lievitazione

L’acqua alcalina ionizzata è particolarmente consigliata nella panificazione casalinga. Permette infatti di favorire la lievitazione e di ridurre il senso di gonfiore.

4) Cottura

È ideale per la cottura di tutte le verdure, che grazie all’acqua pura riacquistano le loro proprietà antiossidanti originarie. Migliora la resa di tutti i cibi che devono essere cotti.

5) Integratore di minerali

Alcuni apparecchi sono in grado di migliorare il contenuto dell’acqua di sali minerali preziosi, come calcio, magnesio, ferro, potassio e zinco. In questo modo l’acqua bevuta quotidianamente si trasforma in un vero e proprio trattamento rimineralizzante.

Ionizzatore d’acqua

chanson water

È possibile trovare in vendita ionizzatori d’acqua da collegare direttamente al rubinetto o sotto il lavello. Si tratta di apparecchi di lunga durata e a bassa manutenzione, che possono richiedere la sostituzione del filtro una volta all’anno. Oltre che di sistemi per la ionizzazione e l’alcalinizzazione, sono dotati di strumenti per la purificazione dell’acqua proveniente dagli acquedotti cittadini. Agli apparecchi ad uso domestico, si affiancano ionizzatori adatti alla ristorazione e alle strutture di comunità. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’indirizzo e-mail [email protected] e il sito web www.chanson-italy.com. Gli ionizzatori Chanson Italy possono essere accompagnati da una speciale bottiglia BPA Free adatta per la conservazione dell’acqua alcalina ionizzata.

Alcalinizzatore con pietre minerali

santevia

La presenza di pietre particolarmente ricche di minerali negli apparecchi alcalinizzatori permette di incrementare la quantità di potassio, ferro, magnesio e zinco presente nell’acqua di casa. Si tratta di minerali che, attraverso l’acqua alcalina, risultano facilmente assorbibili dall’organismo. L’alcalinizzatore Santevia Pure Alkaline Water di Royal Green. purifica l’acqua senza l’utilizzo di sostanze chimiche o elettricità, ma esclusivamente grazie alla presenza di pietre minerali e elementi naturali come la zeolite vulcanica, che permette l’eliminazione dei metalli pesanti, la ceramica di terracotta, il carbone di cocco e la sabbia silicea. L’azione dell’apparecchio, in questo caso, è alcalinizzante, ma non ionizzante. Per ulteriori informazioni: [email protected].

Amazon: i benefici dell’acqua alcalinaimmagine

Marta Albè

Leggi anche:

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook