Aceto di mele: i mille benefici per la tua salute

aceto di mele

L’aceto di mele, quello naturale, e’ un vero e proprio cibo medicina dalle mille qualità. È un concentrato di tutte le meravigliose proprietà benefiche della mela, ricco di vitamine e minerali come, magnesio, fosforo e Vitamina B12.

C’è chi dice che persino Ippocrate (Il padre della medicina) lo usava e lo consigliava.

I benefici dell’aceto di mele

Elenchiamo alcuni fra i benefici segnalati da chi, come me, ne ha fatto uso e di cui potete godere anche voi:

– Inverte il processo di invecchiamento (e’ un potente antiossidante)

– Rafforza il sistema immunitario

– Migliora la digestione

– Aiuta a mantenere sana la microflora intestinale

– Aumenta la resistenza

– Ripristina il metabolismo favorendo la perdita di peso

– Alcalinizza l’organismo

– Ha un alto potenziale anti-tumorale

– Riduce le infezioni al seno e il mal di gola

– Impedisce ai calcoli alla vescica e al tratto urinario di formarsi

– È un buon rimedio antiparassitario

Lava via le tossine dal corpo

– Combatte le allergie di esseri umani e animali

Se soffrite di bruciore di stomaco potete spegnerlo o per lo meno alleviarne i sintomi aggiungendo un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere e bevendolo. È un’ottima alternativa sana e naturale ai farmaci.

Quale scegliere?

Al momento dell’acquisto assicuratevi sempre che il prodotto abbia dei residui galleggianti. Questa può essere una garanzia del fatto che l’aceto non sia trattato o distillato. Processi simili eliminano gran parte delle sostanze nutrienti e benefiche che l’aceto contiene.

Se riuscite ad acquistarlo biologico poi e’ ancora meglio. I prodotti biologici certificati, anche se apparentemente costano un po’, sono di qualità, privi di conservanti e sostanze chimiche aggiunte.

In fine, potete anche prepararvelo da soli usando questa ricetta.

Alcuni fra gli usi più frequenti e utili

1) Diabete: Diversi studi hanno dimostrato che l’aceto di mele può essere utile per controllare e abbassare i livelli dello zucchero nel sangue e per questo spesso viene consigliato come cura naturale per il diabete.

2) Perdita di peso: Un po’ perché accelera il metabolismo, un po’ perché brucia le calorie, l’aceto di mele e’ spesso consigliato da un certo numero di nutrizionisti per chi vuole perdere peso. Un rimedio suggerito e’ quello di mescolare due cucchiaini di aceto di mele in un bicchiere di acqua e berlo circa 10 minuti prima di ogni pasto.

Per come la penso io invece se volete perdere peso e perderlo per sempre, non basta un semplice bicchiere di acqua con aceto.

E necessario accettare sé stessi, trovare delle strategie per controllare lo stress e nutrirsi al naturale, vivendo uno stile di vita conscio e consapevole. Come spiego e consiglio anche nel mio blog.

3.) Se questi 2 non bastano :), eccovi altri 10 usi alternativi per l’aceto di mele.

Tanta Gioia e Vitalità

George Luis

www.linfavitale.com

LEGGI anche:

10 usi alternativi per l’aceto di mele

Come fare l’aceto in casa (di mele e di vino)

10 metodi naturali per disintossicare l’organismo

Coop

Le bottigliette d’acqua riciclate del Jova Beach Party diventano t-shirt sportive

Caffè Vergnano

Regali di Natale: un’idea personalizzata e green per la persona che ami

Florena Fermented Skincare

Cosmetici naturali fermentati: cosa sono e perché sono così efficaci per la cura del viso

Salugea

Come fare incetta di vitamina D in inverno per evitare una carenza

Seguici su Instagram
seguici su Facebook