piedi gonfi

Un problema tipico di questa stagione come tanti di voi potranno confermare sono i piedi gonfi e le gambe pesanti. Questo accade perché quando, come adesso, la temperatura è particolarmente elevata i nostri vasi sanguigni si dilatano e il flusso sanguigno aumenta esponenzialmente.

Gambe e braccia si trovano cosi a far circolare più sangue del solito e tendono a gonfiarsi. Tutto questo non fa che rovinarci le giornate e spegnere la nostra vitalità.

Vediamo un po come possiamo sistemare questo fastidio magari anche senza ricorrere a farmaci e/o strani riti vudu.

1) Eliminate i cibi secchi e ricchi di sale

Cercate di eliminare tutti i cibi secchi e ricchi di sale come biscotti, pizze, focacce, salumi e formaggi . La nostra circolazione per funzionare al meglio ha bisogno di idratazione, vitamine e minerali. Il sale inorganico contenuto in questi alimenti è particolarmente dannoso e crea dei depositi (sopratutto in zone moli come le ditta dei piedi e delle mani, le caviglie, il dorso dei piedi e anche nelle borse oculari) il che favorisce anche il gonfiore.

Il corpo cosi è costretto a prosciugare tutta la sua energia per dissolvere ed eliminare questo veleno da tutte le parti. Se ci fatte caso infatti, il sudore la maggior parte delle volte e particolarmente salato e questo appunto perché il corpo cerca di liberarsi dal sale in tutti i modi.

2) Frullati di frutta ricca di potassio

frullati

Iniziamo dalla colazione con un bel frullato (senza latte) anti-gonfiore a base di frutti ricchi di potassio. Fragola e melone ad esempio sono un'ottima copia. Potete aggiungerci anche un po' di zenzero fresco e alcune foglioline di menta per renderlo tonico e rinfrescante.

3) Macedonia di pesche o albicocche

Preparatevi una bella macedonia con pesche, albicocche preferibilmente bio visto che le albicocche si mangiano con tutta la buccia. Se non siete ancora in vacanza e di giorno dovere lavorare potere sistemarle già dal mattino in un bel contenitore, portarveli a presso e consumarle nell'arco della giornata. Il potassio contenuto in questi alimenti è essenziale per il bilancio idrico ed il corretto funzionamento di tutto l'organismo.

4) Semi della salute

semi

Insieme alla macedonia di prima potete sgranocchiare anche dei semi oleosi, insieme ai loro oli vegetali sono dei ottimi amici dei nostri vasi sanguigni. Potete sbizzarrivi fra mandorle, semi di girasole, noci, semi di zucca e cosi via. L'importante è che non siano tostati o peggio, salati.

Per oggi è tutto, se il caldo vi tormenta potete leggere anche come combattere il caldo dell'estate.

Tanta Gioia e Vitalità

George Luis

www.LinfaVitale.com

Leggi anche:

- 10 rimedi naturali per le gambe gonfie e pesanti

- 15 ricette per frullati gustosi e salutari

- I 6 semi della salute

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram