antizanzare_ecologiciÈ tornata l'estate e con lei i suoi profumi, le sue notti all'aria aperta e tutto il resto di buono che porta con sè. Insieme alla bella stagione sono tornate anche le odiate, temute e da sempre combattute nemiche: le zanzare! Inutile dire che i rimedi per combatterle non sempre si rivelano essere eco-friendly come vorremmo. In nostro duplice soccorso arrivano alcune soluzioni che puntano a renderci "a prova di morso" in maniera decisamente green.

Scaccia_ZanzareUna prima soluzione ci viene dallo Scaccia Zanzare della Kem-o-Tek, un piccolo e pratico apparecchio elettronico in grado di diffondere un suono sgradevole per le zanzare femmine. Ecologico, atossico e inodore, emette frequenze di circa 7000hz che, regolandone il "volume", possono rendere "tranquilla" un'area che va dalle nostre immediate vicinanze fino ai 36m³ (all'aperto corrisponde a circa 3m. di raggio).


Kit_2_GrandeUna bella idea, così come il Kit Zanz EcoAntizanzara, che si basa su un principio semplice: la diffusione della GAMBUSIA AFFINIS (piccoli pesciolini che si nutrono delle larve delle zanzare). Unica accortezza: non deve mai essere dispersa nell'ambiente, ossia nei corsi d'acqua, laghi o nel water, pena lo sconvolgimento di altre specie, sia ittiche che non, all'interno degli ecosistemi stessi.

sprayantizanzareecologicoSpecifico per i bambini c'è lo Spray Antizanzare Ecologico, a base di erbe officinali e senza conservanti per difendere la pelle sensibile dalle punture delle zanzare. È un prodotto acquistabile sia online che in una qualsiasi erboristeria, il che ne rende l'acquisto piuttosto comodo. Bello, e finalmente possibile, è diventato combattere le zanzare con profumi intensi e avvolgenti, che sappiano regalarci anche qualche piacevole momento di relax. Questo sarà possibile grazie all'Incenso Antizanzare Ecologico, disponibile nella versione classica o alla lavanda, che diffonde i suoi aromi nell'ambiente garantendo un'efficacia contro le zanzare di un'ora per bastoncino.

Qualcosa si muove però anche dal punto di vista "politico": se, come abbiamo visto, l'Ater del Comune di Roma per risolvere il problema in maniera naturale si affida ai pipistrelli installando le bat box, un altro ottimo esempio arriva dal comune di Acquiterme, che grazie alle ovitrappole è riuscito a ridurre sensibilmente il numero di zanzare tigre in circolazione nel suo territorio. Insomma, combattere le zanzare in maniera eco-friendly è possibile e spesso più fruttuoso che nei modi tradizionali. A questo punto non ci resta che "armarci" e dare loro il "ben servito".

Claudio Schirru



I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog