Le 7 regole per vivere più a lungo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per vivere più a lungo e rimanere in salute non serve molto. Bastano poche semplici regole per assicurarsi una vita sana e duratura. Lo dicono gli scienziati americani dell’American Institute for Cancer Research, che hanno stilato una breve classifica dei gesti che possono garantirci di vivere meglio e più a lungo.

Lo studio ha monitorato le diete e tassi di malattia di quasi 380.000 persone per un periodo di 13 anni in 9 paesi europei. Dall’esame dei risultati è emerso che coloro che avevano seguito meglio i sette consigli sullo stile di vita semplice dell’AICR, avevano ridotto il loro rischio di morte legato a malattie come il cancro, le patologie cardiocircolatorie e quelle respiratorie, del 34 per cento, rispetto a coloro che non avevano seguito le raccomandazioni.

Molte le conosciamo già, ma ecco quali sono le 7 regole d’oro per vivere meglio e più a lungo:

  1. Rimanere magri il più possibile senza però cadere nell’eccesso di diventare sottopeso

  2. Muoversi almeno 30 minuti al giorno

  3. Limitare il consumo di cibi ipercalorici ed evitare le bevande zuccherate

  4. Seguire una dieta a base vegetale che include una varietà di verdure, frutta, cereali integrali e legumi

  5. Limitare l’assunzione di carne rossa (manzo, maiale, agnello) ed evitare insaccati e salumi (prosciutto, salumi, pancetta, salsiccia). In ogni caso, se proprio non si riesce a fare a meno della carne è meglio non superare la dose di 500 g di peso cotto alla settimana

  6. Se si consuma alcol, è bene limitarsi a bere un drink al giorno per le donne e due per gli uomini.

  7. Dedicata alle mamme, è bene allattare il proprio bambino per i primi sei mesi.

Da notare che le raccomandazioni connesse all’alimentazione per evitare il sovrappeso e l’obesità hanno abbassato del 22% il rischio di morte, mentre seguire una dieta a base di vegetali lo abbasserebbe del 21%.

Regole chiare, risultati certi. Lo assicura il Direttore di Ricerca dell’Aicr, Susan Higginbotham, che ha accolto con favore i nuovi risultati dello studio: “Seguendo i consiglii sullo stile di vita di AICR si potrebbe ridurre l’incidenza a livello mondiale dei casi di cancro di circa un terzo“. Con tanto di prove. Basterebbe seguirle per salvare milioni di vite da cancro e altre malattie croniche in tutto il mondo.

Francesca Mancuso

Leggi anche:

7 semplici modi per combattere l’invecchiamento

Dieta anti-rughe: i 10 cibi per contrastare l’invecchiamento della pelle

L'articolo riprende studi pubblicati e raccomandazioni di istituzioni internazionali e/o di esperti. Non avanziamo pretese in ambito medico-scientifico e riportiamo i fatti così come sono. Le fonti sono indicate alla fine di ogni articolo
Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook